Skin ADV
News | 7 agosto 2010

Libri: Leroy Grannis
Surf Photography 1960s 1970s

L’avventura che cavalca l’onda con una tavola, da più di cinque secoli nelle Hawaii e dal 1950 negli Stati Uniti, continua ad affascinare orde di proseliti dell’ebbrezza del pericolo, e sedotti dallo stile di vita che ha finito per dettare.

Generazioni di sportivi, avventurosi, curiosi e adepti, gratificati dalle immagini emozionanti, realizzate in più di cento anni da surf-photographer eccentrici e controversi, disposti a vivere in spiaggia rischiando l’osso del collo per cogliere l’onda perfetta.

Se la prima immagine di un uomo con una tavola, di proprietà del Bishop Museum di Honolulu, è databile 1890, da settembre LeRoy Grannis, Surf Photography of the 1960s and 1970s racconterà usi, costumi ed evoluzioni di questo amatissimo sport attraverso gli scatti di uno dei suoi più autorevoli testimoni.

Le 290 pagine del volume della Taschen, in edizione firmata e limitata a mille copie, che potete già sbirciare online, raccoglieranno il contributo dell’impavido fotografo californiano che a quanto pare a 80 anni suonati, e nonostante numerose operazioni per un cancro della pelle, ancora cavalca l’onda a Tamarack con la sua tavola da 9′6”.

 

www.clickblog.it

 

TAG:

Commenti
Potrebbe interessarti anche...