Skin ADV
News | 21 giugno 2010

Marco pittittu vince il south coast surf challenge

Giovedì 10 giugno si è svolto presso la spiaggia dell’hotel Flamingo, Pula (CA), South Coast Surf Challenge 2010, giunto alla terza edizione. La gara, valida come prima tappa per il campionato regionale di surf da onda Surfing Italia, ha visto 26 atleti provenienti da tutta la Sardegna affrontarsi in un format 32 che si è sviluppato in circa 4 ore.

Come sempre la gara è stata occasione di ritrovo e scoperta per i surfers isolani, tra cui sono emersi molti nuovi nomi e alcuni talenti che avranno certamente un seguito agonistico.

Le condizioni del mare si sono stabilizzate con onde sopra il metro con sezioni di potenza molto variabile, creando non poche difficoltà agli atleti; il vento è passato da offshore a onshore in mattinata, ma sempre sotto i 10 nodi.

La svolgimento della gara è stato regolare, con la giuria capitanata da Graziano Lai, nel difficoltoso compito di dirimere le combattutissime batterie; in diversi casi lo scarto tra gli atleti era di qualche decimo di punto!

Il livello della competizione, già alto agli ottavi, ha raggiunto il massimo picco alle semifinali, con la sfida tra alcuni leoni di sempre e le nuove agguerritissime leve.
La heat finale, disputata tra Marco Pittittu, Mattia Frau, il local Michele Spano e Matteo Galzerino, ha visto gli atleti classificarsi nell’ordine di cui sopra.

Tra i rookies della giornata, da segnalare la prestazione di Mario Maurandi di Carloforte, giunto sino in semifinale a sfidare nomi ben noti come Federico Atzeri, Diego Cadeddu e Alessandro Spiga, oltre ai già citati finalisti.

Marco Pittittu [Wipeout Surf Club] ha guadagnato la vittoria con una prestazione costante e radicale, aggiudicandosi la coppa del vincitore messa in palio dalla Regione Autonoma della Sardegna (grazie alla famiglia Frau), un soggiorno di una settimana presso la surfhouse di Santander messa in palio da Surftolive.com e gli accessori offerti da Billabong, Vans e Hurley grazie a Carlo e Ghita Sanna. A completare il premio per vincitore e finalisti, il vino offerto dall’Azienda agricola Marchi.

Piccolo break spagnolo anche per Mattia Frau [Wipeout Surf Club] che trascorrerà 3 giorni nella surfhouse di Surftolive.com. La premiazione si è svolta in tarda serata presso lo Zalu’s Club in piazza Dettori: un grazieagli atleti a tutti gli sponsor che hanno consentito di premiare adeguatamente gli atleti, al Wipeout Surf Club e ai collaboratori per l’organizzazione dell’evento!

Vista la risposta alla manifestazione, l’attaccamento allo sport e i primi feedback dalla Guardia Costiera, il WSC preannuncia una nuova tappa del campionato regionale, che si svolgerà tra settembre e ottobre al Poetto!

Report a cura di www.wipeout.it
Per tutte le info e fotogallery del contest: www.wipeout.it

TAG:

Commenti
Potrebbe interessarti anche...