Skin ADV
Articoli | 12 maggio 2010

“hollywood don’t surf” sara’ il primo docu-surf proiettato a cannes

Surfcorner.it – Ripristinate le tribune smantellate dalla mareggiata della settimana scorsa sul lungomare di Cannes, si appresta ad iniziare oggi nella cittadina francese la 63esima edizione del Festival del Cinema di Cannes, quest’anno con un’importante novità, consistente dalla presenza di un documentario surf nella sezione Cannes Classics.

“Hollywood Don’t Surf”, parafrasando una celebre frase dal film Apocalipse Now (“Charlie don’t surf”) è il titolo del nuovo documentario di Greg MacGillivray che in un’ora e venticinque minuti esamina 50 anni di surf film a Hollywood e documenta come la visione superficiale di Hollywood nei confronti della surf culture abbia influenzato la cultura popolare.
Il documentario focalizza su quanto accaduto quando i veri surfisti hanno provato a cambiare questa tendenza tipica delle produzioni hollywoodiane di trattare il surf.

Il film di MacGillivray, che nel 1977 su assoldato dalla Warner Bros per effettuare alcune riprese di Big Wednesday, sarà proiettato in anteprima al festival del cinema di Cannes 2010 nella sezione Classics ed è la prima volta che un film sul surf viene proiettato a Cannes Classic.

La pellicola si concentra anche sulla disastrosa uscita, ai tempi, di Big Wednesday. “Molti filmakers di Hollywood hanno tentato di catturare l’essenza del surf sul grande schermo, solo per essere rifiutati dai surfisti ed essere criticati” ha infatti affermato Sam George, coautore del documentario. “Big Wednesday non ha fatto eccezione, ma ora, più di trent’anni dopo, il film è diventato uno dei più venerati film di surf al mondo con uno stuolo di cultore in tutto il globo.”

Il film mostra anche rare clip di filmati d’epoca come il surf alle hawaii nel 1906, estratti di dietro le quinte di film come Gidget, Ride the Wild Surf, Big Wednesday, North Shore, Point Break, In God’s Hands e Blue Crush.

Inoltre interviste a personaggi come Quentin Tarantino (grande fan di Big Wednesday), Steven Spielberg, Stacy Peralta, Greg MacGillivray, Greg Noll, Laird Hamilton, Peter Townend, Frankie Avalon e l’interprete di ‘Gidget’ Kathy Kohner Zuckerman.

TAG:

Commenti
Potrebbe interessarti anche...