Skin ADV
News | 1 aprile 2010

Tahiti gigante sconvolge gli ultimi giorni del billabong xxl big wave 2010

Quest’anno il periodo dell’evento Billabong XXL Global Big Wave Awards presentato da Monster Energy ha coinciso con la fine dell’inverno avvenuto nell’emisfero boreale lo scorso sabato – ma l’improvvisa swell di fine stagione, che si è infranta su Tahiti, ha capovolto le sorti della gara arricchendola di strepitose immagini di big-wave surfing.
Le più grandi onde degli ultimi tre anni (e alcuni dei tube più estremi mai fotografati) si sono stagliate lungo la leggendaria scogliera di Teahupoo il 17 marzo e sono entrate in ultima battuta fra le immagini candidate all’evento XXL.
Per la prima volta in 10 anni di storia del Billabong XXL Big Wave Awards, nella settimana finale della gara dell’anno è arrivata un’onda capace di cambiare l’ordine delle potenziali candidature. Evento unico nel mondo del surfing, l’XXL premia le maggiori conquiste nel big wave riding ovunque nel mondo ed in ogni momento, sulla base del materiale video e fotografico prodotto. Generalmente, la short-list delle candidature del Billabong XXL Awards è ben definita alla fine di Marzo, il periodo in cui il Pacifico del Nord e l’Atlantico si stabilizzano per la stagione e i Mari del Sud devono ancora prender vita. Ma in un anno di strepitoso high surf, non stupisce questo improvviso rovesciamento delle sorti della gara di fine stagione.

I protagonisti della all-star-session di Teahupoo sono Manoa Drollet e Raimana Van Bastolaer insieme agli hawiani Shane Dorian e Ian Walsh. Le ultime entries per la categoria Ride of the Year (R.O.T.Y) sono disponibili sul sito dell’evento http://www.billabongxxl.com/roty/index.html, dove si possono trovare i video dei momenti epici dell’ultimo anno in spot come Shipstern Bluff in Tasmania, Maverick in California, e Waimea Bay e Jaws alle Hawaii.
Quasi certamente le foto di quel giorno avranno rilevanza nelle candidature per la categoria Monster Tube, il premio per la più sensazionale foto di “tubi” dell’anno. Una galleria di queste immagini si può vedere su:

http://www.billabongxxl.com/monster_tube/index.html

Le candidature per tutte le categorie saranno annunciate la prossima settimana, mentre la cerimonia di gala del Billabong XXL Global Big Wave Awards avrà luogo il 23 Aprile al Grove Theater ad Anaheim, California. Tra le categorie ricordiamo: Ride of the Year, XXL Biggest Wave, Monster Paddle-In, Monster Tube, Surfline Best Performance, Billabong Girls Performance e il Verizon Wipeout Award. L’evento è dotato di un montepremi di oltre di 130.000 dollari.

• L’annuncio dei candidati la prossima settimana
• La cerimonia di premiazione Il 23 Aprile in California
• Le onde più alte di Tahiti degli ultimi tre anni
• Guarda qui i nuovi video:

http://www.billabongxxl.com/roty/index.html

• Scopri tutte le action a questo indirizzo: http://www.billabongxxl.com/monster_tube/index.html

Il decimo Annual Billabong XXL Global Big Wave Awards è stato presentato da Monster Energy. Surfline è l’incaricato ufficiale delle previsioni meteo-surf, Verizon Wireless è il fornitore ufficiale delle comunicazioni, e Honda Aquatrax quello ufficiale delle imbarcazioni. L’evento è sponsorizzato da Surfing Magazine e Air Tahiti Nui.

TAG:

Commenti
Potrebbe interessarti anche...