Skin ADV
Articoli | 23 marzo 2010

Donne con gli attributi

Surfcorner.it – La stagione delle big waves ha raggiunto ormai il suo culmine, dopo tutti i big wave contest in programma conclusi con successo e chi sa quante altre session di free surf ancora intorno al mondo.

Tutto questo ammontare di big session ha caricato in maniera eccezionale i server del Billabong XXL, con record di foto inviate e di surfisti coinvolti nell’edizione di quest’anno, al punto che gli organizzatori hanno dovuto aggiungere una categoria.

Quello che colpisce maggiormente però quest’anno è la parte da leone riservata alle donne. Fin dagli esordi dell’XXL, la categoria femminile ha sostanzialmente visto alternarsi due vincitrici: Jamilah Star, USA, e Maya Gabeira, Brasile, che ha vinto le ultime tre edizioni.

Neanche a dirlo, entrambe sono in finale anche quest’anno, ma questa volta c’è anche un’altro nutrito gruppetto di ragazze che si sono date da fare. Tra di esse c’è Layne Beachley, che ha fatto parlare di sè per i suoi tubi ad “Ours”, Australia, home spot dei Bra Boys. Ma anche Savannah Shaugnessey a Mavericks, Mercedes Maidana in Cile e molte altre in azione alle Hawaii, come Keala Kennelly, Andrea Moller e Paige Almes a Jaws.

Una surfata impressionante è quella di Bethany Hamilton a Kauai. La giovane surfista che ha perso un braccio dopo essere stata attaccata da uno squalo, ha dato l’ennesima prova delle sue doti straordinarie.

In questo video le vedete tutte insieme e tutte candidate all’XXL 2010

TAG:

Commenti
Potrebbe interessarti anche...