News | 25 gennaio 2010

Mondiali juniores nz: “lone surfer” fioravanti ai ripescaggi.

Surfcorner.it – Non è stata una heat facile per il nostro Leo Fioravanti quella di ieri al terzo round Under 16. Nel main event si stanno ormai concentrando alcuni dei più forti atleti al mondo della categoria e Leo si è ritrovato nella heat contro il sudafricano Steven Sawyer e l’hawaiano Ian Gentil.

Entrambi hanno preso punti molto alti su singola onda, ma Leo, il nostro “Lone Surfer” come ormai è stato battezzato dai cronisti dell’ISA, ha continuato a lottare e con i suoi dodici anni ha continuato ad esaltare il pubblico surfando sempre alla grande con attacchi verticali e suscitando il continuo apprezzamento dei cronisti, che non hanno risparmiato parole di elogio per il “Team Italiano”, nella persona di Leonardo.

Nonostante ciò, Fioravanti arriva terzo nella quarta heat del terzo round e passa così ai ripescaggi, approdando direttamente al quarto round, dove continuerà a dare del filo da torcere agli altri atleti, tutti più “anziani” di lui.

Nella prossima heat ai ripescaggi, Leo incontrerà l’hawaiano Isaiah Moniz e il brasiliano Luan Wood.

Nel video qui sotto, tutta la heat e le onde surfate da Leo Fioravanti.





Risultati heat 4, Round 3, Under 16

1st Steven Sawyer (ZAF ) 14.40p,Win by 1.65
2nd Ian Gentil (HAW ) 12.75p, Needs 7.65
3rd Leo Fioravanti (ITA ) 6.95p, Needs 8.90

Video Day 5 (quarto giorno di gara)

Classifica a squadre dopo il quarto giorno di gara

01 – Aus – 7770
01 – Haw – 7770
01 – USA – 7770
04 – Zaf – 7380
05 – NZL – 6895
06 – Fra – 6765
07 – Tah – 6200
08 – Per – 5195
09 – Por – 4855
10 – Bra – 4450
11 – UK – 4035
12 – Jap – 4035
13 – Spn – 3540
14 – Arg – 3275
15 – Mex – 2350
16 – Ecu – 1865
17 – Ind – 1620
18 – Ita – 1000
19 – Can – 675
20 – Fij – 210
20 – Van – 165

TAG:

Commenti
Potrebbe interessarti anche...