Skin ADV
News | 20 ottobre 2009

Report prima tappa mar “reef” friscu

Se Maometto non va alla montagna, la montagna va a Maometto. Adesso non chiedetemi che cosa significa questa frase perché non l’ho mai capita veramente. Comunque, visto che pochi surfisti siculi, per svariate ragioni, tra le quali non meno importante quella economica, si recano a disputare le gare nazionali, la REEF Italia ha ben pensato di organizzare una kermesse di tre tappe tutte idonee ad aizzare i surfisti siciliani l’uno contro l’altro e… sembra che ci sia riuscita molto bene.

Domenica 18 Ottobre 2009, presso la sede del Circolo surfistico DIECI39, ad Agrigento, si è svolta la prima tappa del circuito siciliano di Surf da onda, categoria Short-board maschile dal titolo: MarREEFfriscu.

Finalmente!!! L’attesa non è stata vana e dopo un lungo periodo ritardi si è dato il via ad un circuito di surf che dona lustro al surfismo siciliano e lo annovera tra le realtà più “In” del panorama Italiano.

La mattina dell’evento, come da manuale, lo spot San leonino, chiamato “la terza”, si presenta baciato da un caldo sole che aveva poco di autunnale e molto di fine estate, il mare da Maestrale stava, già dalla nottata prima, martellando le coste sabbiose, generoso e gonfio di energia. Pronto a soddisfare le pinnette affilate dei contendenti.

Alle ore 10:00 si chiudono le iscrizioni, l’esperto head Judge (zio Sergio. ndr) mette in piedi un tabellone di tutto rispetto con 24 contendenti pronti a schiaffeggiare le onde che sempre più adirate cominciavano ad essere rovinate da un vento in aumento il quale, fortunatamente, non raggiungerà mai intensità troppo fastidiose.

A terra: musica rompi timpani, panini, bibite, pulizia della spiaggia e voglia di scherzare accompagnano il susseguirsi incalzante delle batterie: heat di 20 minuti da quattro atleti. I primi due passano al turno successivo e Good luck!!!

La finale si svolge alle 16:00 con onde destre intorno ai 5, 6 piedi. Vince la gara un sorprendente Enrico Perricone che batte nell’ordine: Roberto Romancino, il locale Morgan Lopez, quarto Danilo La Mantia. A breve la classifica ufficiale al termine della prima tappa.

Si ringraziano per la loro collaborazione gli sponsors : Reef, Meridiano S.p.a concessionario Volkswagen di Agrigento e SurfStoreSicily.com, per la preziosa collaborazione senza la quale l’evento avrebbe sofferto una inopinata povertà, i giudici Yole, Enrica e Stanislao per essere stati artefici di una prova senza fallo che ha lasciato tutti gli atleti contenti (proteste ZERO) e, naturalmente Eleonora REEF, che si è sbattuta e si sbatte continuamente per la crescita dello sport.

La prossima? Molto presto, STAY TUNED!!!!

Report a cura dell’organizzazione
Foto courtesy F.S. Palminteri

TAG:

Commenti
Potrebbe interessarti anche...