Skin ADV
Articoli | 27 agosto 2009

Surfisti uniti in ricordo di duke kahanamoku

Surfcorner.it – Lo scorso 24 agosto i surfisti di tutto il mondo si sono riuniti a Waikiki per ricordare il più grande waterman di tutti i tempi nel giorno del suo compleanno: Duke Paoa Kahanamoku, nato il 24 agosto 1890. In suo onore si è svolta una grande festa a Queen’s Beach ai piedi della statua di bronzo che lo ricorda.

La carriera di Duke Kahanomoku è stata costellata di successi, avendo vinto 7 medaglie olimpiche, di cui 3 medaglie d’oro nel nuoto, 2 d’argento nel nuoto e una di bronzo nel polo acquatico. Oggi The Duke è ricordato dai surfisti come il padre del surf moderno.

Nei suoi 77 anni di vita, Duke è stato riconosciuto come il più famoso figlio delle Hawaii dopo King Kamehameha il Grande. Una carriera durata 21 anni, da stimato canoista, ad attore di Hollywood, a body surfer, sceriffo di Honolulu, nuotatore, Ambasciatore ufficiale dell’Aloha per lo Stato delle Hawaii, velista, e surfista di tutti i surfisti.

Oggi viene ricordato principalmente come straordinario esempio del genere umano e come il più grande waterman mai vissuto.

Sono davvero pochi i surfisti ancora in vita che hanno avuto la possibilità di condividere un’onda con The Duke. Uno dei fortunati era l’hawaiano Fred Hemmings, campione del mondo 1968, che faceva parte del Team Duke Kahanamoku negli anni 60.

La festa in onore di Duke prevede diverse attività da svolgersi in più giorni, tra cui contest di Longboard, SUP, polo acquatico e altre.

www.dukefoundation.org

TAG:

Commenti
Potrebbe interessarti anche...