Articoli

Prodotto dalla bbc il primo documentario surf in alta definizione

E’ prodotto dalla BBC il documentario surf dal titolo South Pacific, filmato per la prima volta in altissima definizione.

Prendi un campione del surf come Dylan Longbottom, onde alte quasi 4 metri e una videocamera da 80 mila euro chiamata TyphoonHD4 e otterrai il primo spettacolare documentario sul surf in ultra alta definizione con una slow motion da paura.

Protagonista dello speciale della Bbc chiamato South Pacific l’australiano Dylan Longbottom, uno dei migliori tube riders al mondo su onde di dimensioni non indifferenti.

La videocamera utilizzata per le riprese è la TyphoonHD4, unica del suo genere, il top della gamma. Sì perché è la prima in grado di filmare a una velocità di otturatore di 480 fotogrammmi al secondo in HD, invece dei classici 25 fotogrammi. È venti volte la velocità normale, così in fase di montaggio basterà rallentare il tempo per ottenere rallenty superfluidi.

Date un’occhiata al video di presentazione del documentario, Dylan passa dentro l’onda che lentissimamente si arrotola e si infrange tra migliaia di sfumature. Puoi distinguere ogni singola goccia d’acqua.

È la prima volta che vengono mostrate immagini di surf girate a questa risoluzione, tutto merito di quel piccolo mostro che è la TyphoonHD4. Il cameraman Rudi Diesel aveva una doppia grande responsabilità: cercare di riprendere nel miglior modo possibile e evitare, possibilmente, di danneggiare uno strumento da 80 mila euro. Al termine delle riprese ha commentato dicendo “È stata la ripresa migliore della mia vita”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Solve : *
22 − 17 =


INSTAGRAM @SURFCORNER #SURFCORNER