Articoli

Andy irons torna per il billabong pro teahupoo

Surfcorner.it – Il Billabong Pro Teahupoo, terzo appuntamento di dieci nel World Tour, è pronto ad ospitare i migliori surfisti al mondo dal 9 al 20 maggio su una delle onde più temute del pianeta.

Kelly Slater ha subito una insolita doppia eliminazione al suo primo turno in entrambe le prime due tappe del Tour, collezionando due 17esimi posti, ma la brama di un decimo titolo mondiale e la possibilità di rispolverare la rivalità con Andy Irons non lo terrà lontano da Tahiti.

Irons infatti, nonostante si sia preso un anno di pausa dal Tour a tempo pieno, sarà presente a Teahupoo come wildcard invitato dallo sponsor, e sappiamo che Irons è in grado di mostrare uno dei migliori tubi in backside al mondo.

“La vita fuori dal Tour è stata un pò più impegnativa di quello che credevo” ha detto Andy, “Surf trip, premieres di film, serate di gala, promozioni e trip con il team. Ora sono giusto in Australia per filmare e da qui andrò direttamente a Tahiti per la gara e per uno shooting. E’ stato positivo per me vedere che c’è una vita fuori dal tour, e ci sono un bel pò di mareggiate da inseguire prima che l’anno sia finito.”

“Tahiti è sempre stato un posto speciale per me” ha continuato Irons, “sia per le onde sia per le persone, sono già stato a Teahupoo una volta quest’anno e non vedo l’ora di tornarci per incontrare i ragazzi. Spero che finalmente troveremo una swell solida per l’evento.”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Solve : *
11 − 10 =


INSTAGRAM @SURFCORNER #SURFCORNER