News

Estoril b! pro júnior

Il 17 Aprile 2009, l’Estoril B! Pro Júnior aprirà la stagione di eventi internazionali di surf in Portogallo sulle migliori onde di Cascais. L’evento avrà base a Carcavelos e durerà tutto il weekend, a pochi giorni dall’inizio dei campionati del mondo di surf che si terranno sempre ad Estoril.
 
Il surf in Portogallo è nato a Carcavelos, famosa per le sue onde prorompenti. Tuttavia quando le onde non sono ad un  livello ottimale per i migliori giovani talenti del mondo, la costa di Estoril propone diverse alternative, come ad esempio Praia do Guincho.
 
I punteggi ottenuti in questa competizione si rifletteranno sull’European Pro Junior Tour e, in linea di massima, saranno un importante riferimento per la finale Pro Junior che si terrà in Australia nel Gennaio 2010.
 
Partecipano al contest anche in nostri Juniores italiani Angelo Bonomelli (uscito però al primo round arrivando terzo in batteria), Roberto D’Amico e Leonardo Fioravanti, arrivati in Portogallo direttamente da Biarritz, dove hanno gareggiato al Maider Arosteguy.

Al contest parteciperà anche il portoghese Francisco Alves (15 anni). Alves è uno degli ultimi acquisti del team Quiksilver del Portogallo e negli ultimi anni la sua presenza sul podio in eventi portoghesi è stata costante.
 
Altro atleta Quiksilver presente all’Estoril B! Pro Júnior sarà Martim Gonçalves. Martim (15 anni) è un atleta che generalmente preferisce le onde di Carcavelos a quelle di Estoril, ma assicura che questo non sarà un fattore determinante: “Carcavelos è il mio spot preferito sulla Costa di Estoril; è perfetto, e si hanno molte occasioni per surfare alla grande. Tuttavia ci sono anche altri posti altrettanto di livello! Da questo evento spero di acquisire esperienza, studiando altri surfisti di paesi diversi per prepararmi per quando prenderò parte ad eventi internazionali”. Martim ha preso parte ai Campionati Pro Junior in passato ma non ha mai partecipato ad un contest cosi vicino alla città dove è nato.  
 
António Pedro, responsabile di Alfarroba, l’azienda che ha organizzato l’evento, ha commentato: ”Questa competizione è l’evento più importante per i giovani surfisti portoghesi. Dovranno misurare le loro capacità contro i migliori surfisti del mondo e della loro stessa età. Il nostro obiettivo poi è quello che il pubblico possa godere dello spettacolo sulle spiagge, guardando del buon surf e partecipando con entusiasmo a diverse iniziative che abbiamo programmato”.
Un esempio di queste iniziative è “B!AvatarExpressionSession”, un’attività organizzata dalla B!, azienda di succhi di frutta e sarà un’occasione per far interagire surfisti e pubblico. Le telecamere verranno date agli spettatori che a loro volta potranno riprendere i surfisti preferiti in situazioni divertenti. “Sarà un evento parallelo all’EstorilB!ProJunior e darà l’occasione al pubblico di scoprire il proprio B!Avatar. La gente potrà interagire con i brand e vivere un’esperienza divertente e unica, ha aggiunto Ana Rita Martins, Product Manager della B!
 
L’Estoril B! Pro Júnior è sponsorizzata da: Turismo do Estoril, B!, Câmara Municipal de Cascais, Canon, Quiksilver and Sony Ericsson. L’evento è organizzato da Alfarroba, con il supporto di Polen Surfboards, Fonte Viva, Red Bull, Hotel Praia Mar, News Search, Volkswagen e ASP Europe – Associazione di Surfing Professionals. Per la comunicazione l’evento è supportato da: Radio MegaFm, i quotidiani Destak e O Jogo, la stazione TV Sport Tv, le riviste Free Surf Mag, Sport Life, Men’s Health e Bit, e il sito web Conquilha.com.
 
 
Per informazioni:
www.quiksilverlive.com
www.alfarroba.pt
www.bcool.pt
www.aspeurope.com
 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Solve : *
6 − 6 =


INSTAGRAM @SURFCORNER #SURFCORNER