News

Estoril quiksilver pro wqs 6 stelle

Dal 21 al 26 Aprile 2009 Estoril, Portogallo, ospiterà quest’anno il principale evento europeo WQS a 6 stelle, ad oggi riconosciuto come uno dei più importanti eventi del tour mondiale WQS. L’evento in programma per l’inizio della stagione sarà la grande prima nella location portoghese, dando la possibilità ai migliori surfisti del campionato di gareggiare su onde di alto livello.
Per la prima volta Quiksilver è partner di questo grandissimo evento che fa parte della Serie di Qualificazioni Mondiali, l’accesso diretto al ASP World Tour.

Il Quiksilver Pro WQS 6* ad Estoril sarà un passo cruciale per il tour WQS dal momento che darà la possibilità a tutti i partecipanti che mirano ad entrare nel ASP World Tour di ottenere moltissimi punti. L’evento si disputerà presso due spot di livello mondiale: Carcavelos e Guincho, location vicine a Lisbona.

Supportata da José Gregorio, figura carismatica del surf portoghese, e con un montepremi di $150,000, questa competizione riunirà il meglio dei surfisti europei e ospiterà alcune stelle internazionali. Lo scorso anno, Marlon Lipke e Tiago Pires hanno ottenuto il passaporto per i Top 45 mettendosi in luce proprio in un evento da 6* come questo. Tutti i talenti emergenti avranno quindi la possibilità di mettersi in mostra, e tutti i veterani l’opportunità di confermarsi in un evento di altissimo livello.

Una delle giovani promesse presenti sarà Joan Duru, che cercherà di qualificarsi per l’ASP World Tour 2010. Il diciannovenne surfista del sud-est francese, ha uno stile potente e spettacolare. Joan possiede un fisico robusto e imponente, caratteristiche fondamentali per imporsi nel tour. Altre due promesse che vedremo surfare in Portogallo sono Frédéric Robin (Reunion) e Patrick Beven (Francia), anche loro ipotetici candidati alla vittoria ad Estoril.

Per questo evento sono state concesse due wild-card: la prima è andata a Marc Locomare, francese proveniente da Hossegor, terzo nel prestigioso Campionato del Mondo Juniores ASP svoltosi a Narabeen (AUS). La seconda wild card andrà invece al giovane prodigio portoghese Vasco Ribeiro. Solo quattordicenne, Vasco è entrata da poco nel team Quiksilver raggiungendo Jérémy Florès, Miky Picon, Dane Reynolds e Kelly Slater ed è considerato una delle principali promesse del surf della sua generazione. È stato da poco incoronato campione del Portogallo nelle categorie U14 e U18. Vasco Ribeiro ha ora l’opportunità di gareggiare in un contest da 6* e misurarsi con i migliori surfisti con il grande vantaggio di conoscere perfettamente la location dell’evento essendoci cresciuto.

In onda LIVE su www.quiksilverlive.com, l’evento avrà un team di commentatori che comprenderà il famoso surfer di Big Wave, l’americano Peter Mel, il Pro Inglese Gabe Davies e Stephen Bell, alias “Belly”, il team manager europeo di Quiksilver. Il popolare commentatore australiano come sempre racconterà accuratamente le azioni dei surfisti in gara.

Nota: negli stessi giorni si svolgerà nell’emisfero sud, la prima del Quiksilver Pro Durban WQS 6*, l’evento sudafricano equivalente all’evento portoghese.

Informazioni e aggiornamenti sull’evento:
www.quiksilverlive.com
www.aspeurope.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Solve : *
29 − 27 =


INSTAGRAM @SURFCORNER #SURFCORNER