News

Vulcano sottomarino erutta al largo di tonga

Surfcorner.it – Un vulcano sottomarino ha eruttato lo scorso 18 marzo 2009 al largo dell’isola di Tonga disseminando nell’aria nuvole di vapore e fumo per centinaia di metri.

L’eruzione è avvenuta a circa 12 chilometri dalla costa di Tonga e sembrano non esserci stati danni per i residenti della capitale e degli altri abitanti dell’isola.

Un’eruzione nei pressi della stessa area si era verificata nel 2002, vicino a due isole vulcaniche, ma quella della scorsa settimana è stata più intensa di quella del 2002 e sembra che i fori di eruzione siano stati due, ma ciò è ancora da confermare.

Tonga si trova a circa 2000 km a nord est della nuova Zelanda, in quello che è definito l’Anello di Fuoco del Pacifico, un’area dove si verificano frequenti terremoti e attività vulcaniche e dove si incontrano le placche continentali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Solve : *
20 × 12 =


INSTAGRAM @SURFCORNER #SURFCORNER