News | 23 marzo 2009

Adria jetty clean-up

Grande successo di presenza per il Clean-up day di Adria Jetty (Ravenna)
nell’ambito delle Iniziative Oceaniche indette in tutto il mondo da
SurfRider Foundation. Sono state circa 100 le persone che, approfittando di
una tiepida giornata di sole baciata da onde di 50cm, si sono ritrovate
sulla spiaggia di Casal Borsetti Nord, all’interno del Parco del Delta, con
l’intento di rimuovere i macro-rifiuti depositati dalle onde e dal fiume
Reno durante le frequenti mareggiate dell’ultimo inverno. Oltre un
chilomentro di arenile completamente “bonificato”, 50-60 i sacchi di
spazzatura raccolti, per un totale di circa una mezza tonnellata di rifiuti
che, differenziati tra plastica e vetro, sono finiti nei relativi
cassonetti. «Una giornata indimenticabile» ha commentato Lodovico “Guancia”
Baroncelli, padre fondatore del surf in costa est nei tardi anni ’70,
«giornate come questa sono indispensabili per solidificare il legame della
comunità surf con la propria costa». Nonostante il duro lavoro svolto da
tutti, non sono mancati i momenti di relax, grazie alla grigliata
(fisicamente curata dai ragazzi di Limbo Azul), alla dimostrazione di Stand
Up Paddle e Longboard offerta da RRD SurfBoards e alla abondante
distribuzione di gadget e magliette dell’evento interamente offerti da
SurfNews Magazine, Reef e SurfRider Foundation.
SurfNews, media partner dell’evento e la comunità locale degli Adria Boys
ringraziano tutti i partecipanti e le ditte partner per la grande
sensibilità mostrata verso questo importante tratto di costa.

TAG:

Commenti
Potrebbe interessarti anche...