Locals Only | 27 gennaio 2009

Deep in costa rica

Da dicembre a marzo il Guanacaste è rifugio di tanti surfisti da tutto il mondo, per le onde, la temperatura dell’acqua a 26/28°, e la libertà di surfare con solo un paio di shorts e, se c’è il sole, una t-shirt per non ustionarsi.

Spot: Playa Negra. Foto Giammaria Soglia

TAG:

Commenti
Potrebbe interessarti anche...