News

Eurojunior 2008 day 2: d’amico ai ripescaggi. fuori matteo fioravanti

Surfcorner.it – Concluso ieri il secondo giorno di Eurojunior 2008 a Imourane, Marocco. La giornata di gare è iniziata nel migliore dei modi, Angelo Bonomelli ha una heat difficile Charles Martin (Francia) e Javier Fernandez (Spagna), due giovani noti nel panorama surfistico europeo. Ma Angelo non si da per vinto e surfa benissimo e passa il turno al secondo posto mandando lo spagnolo al ripescaggio.
Anche Roberto D’Amico nell’under 16 ha due clienti scomodi però a differenza di Angelo non riesce a passare il turno, perché quando era in testa non è riuscito a tenere il picco e così si fa rimontare da Dimitri Ouvre (Francia) e Josh Piper (Inghilterra).
Oggi entrano in acqua per la prima volta anche gli under 14, e subito Leonardo Fioravanti, fa vedere di che pasta è fatto e così prende due belle onde passa in testa e si mette sul picco a dominare il campo e gli avversari, Leonardo finisce la heat e da sportivo di gran classe va a salutare con una bella stretta di mano i due avversari.
L’altro under 14 è Brando Pacitto, anche lui si fa rispettare in acqua prende due belle onde ma non può nulla contro il Portoghese Vasco Ribeiro, però si classifica secondo e passa il turno.
Matteo Fioravanti, il capitano, nella sua heat dei ripescaggi non surfa bene anche se prende belle onde, prova a chiudere manovre senza riuscirci, e così esce terzo, triste e dispiaciuto di aver sprecato in questa maniera la sua ultima apparizione nella nazionale under 18.
Nel pomeriggio Leonardo Fioravanti rientra in acqua domina con autorità tutti i venti minuti a sua disposizione, i compagni a riva sono molto gasati da questi risultati del più piccolo della spedizione, e così urlano inneggiano il suo nome e sventolano in alto il tricolore, e così archivia un’altra heat vinta.
Anche il piccolo Brando Pacitto rientra in acqua, con il sole molto basso, talmente basso che i giudici non vedono più il colore delle lycre e sospendono per mezz’ora la heat deconcentrando e raffreddando i muscoli degli atleti. La heat riprende ma per Brando le cose non vanno molto bene soprattutto a causa degli avversari molto forti, e così termina terzo e domani dovrà riprendere dai ripescaggi.
Per la cronaca oggi le condizioni del mare sono state di circa un metro con vento da Nord ovest a 25 nodi, con raffiche che hanno sfiorato i 50.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Solve : *
16 × 23 =


INSTAGRAM @SURFCORNER #SURFCORNER