News

Eurojunior 2008: update day 1

La categoria Under 18 da inizio alla competizione ed Angelo Bonomelli, è il primo dei nostri ad entrare in acqua, e subito dimostra la sua classe surfando benissimo e adottando un’ottima tattica di gara. Questo gli permette di piazzarsi al secondo posto e passare al prossimo turno.
Matteo Fioravanti, il capitano della squadra, entra in acqua molto deconcentrato, si innervosisce subito perché non riesce a prendere le onde per passare il turno. Così esce molto amareggiato perché il secondo posto era alla sua portata, ma sicuramente nel girone dei ripescaggi ci sarà la possibilità di rifarsi.
Intanto il tempo fa i capricci, sole, pioggia, vento e sole di nuovo, tanto per rendere ai giovani atleti un po’ più dura la competizione.
Nella categoria Under 16, Roberto D’Amico prende subito il comando prendendo una bellissima onda da oltre 6 punti, poi ne prende altre due ma lascia il picco al portoghese che ne approfitta e passa primo. La heat termina con un grande risultato per il nostro portacolori, che ormai dimostra anche in campo internazionale la sua maturità e il suo livello tecnico.
Giovanni Evangelisti, è l’altro nostro Under 16, lui sceglie buone onde ma non riesce a sfruttarle a pieno e così non riesce ad ottenere quei punti sufficienti a fargli passare il turno, e così anche lui è costretto a riprendere la gara nel girone dei ripescaggi. La giornata termina con una bella session di freesurf ad Anchor Point, 2 metri lisci e potenti in attesa della nuova giornata di gare.

Foto: Leonardodangelo.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Solve : *
30 + 25 =


INSTAGRAM @SURFCORNER #SURFCORNER