News

Kerby brown sopravvive a un mostro di oltre 40 piedi

Surfcorner.it – E’ appena iniziato il waiting period per il Billabong XXL Big Wave Awards e i big wave riders di tutto il mondo sono a caccia di bestie sempre più grosse.

Quest’onda ha fatto anche il giro dei nostri TG, dal momento che l’australiano Kerby Brown ha rischiato la pelle per surfarla, ma per sua fortuna, dopo un wipe out spaventoso è stato recuperato dal jet ski e se la caverà con qualche ammaccatura.

“Di solito l’onda non va fuori controllo come nella foto, in questo caso però ha succhiato tutta l’acqua prosciugando il reef.” ha detto Kerby, “L’onda più cazzuta che io abbia mai surfato.”

“Sono stato risucchiato verso il lip e poi ho fatto almeno 10 backflip e mi sono stirato un muscolo della spalla. Ho sentito come se mi strappassero il braccio.”

Le foto sono state scattate in uno spot australiano e sono state subito inviate per il concorso Oakley Surfing Life Big Wave Awards, che premia le più grosse onde surfate in acque Australiane.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Solve : *
24 + 27 =


INSTAGRAM @SURFCORNER #SURFCORNER