News

Il campione del mondo di longboard incoronato questa settimana in california

Surfcorner.it – E’ iniziata ieri la tappa decisiva del campionato del mondo di Longboard ASP Oxbow World Longboard Tour a San Onofre, California.

Il contest si svolgerà dal 5 al 9 novembre ed è una novità nel calendario ASP WLT, non prevista lo scorso anno.

La prima tappa si è svolta ad Anglet in Francia ed ha visto la vittoria dell’australiano Harley Ingleby, che tenterà di difendere la leadership.

Il favorito è però il local di San Clemente, già tre volte campione del mondo di Long, Colin McPhillips, che sfrutterà sicuramente la propria conoscenza del posto per ottenere un altro titolo mondiale. Attualmente McPhillips si trova in quinta posizione nella classifica ASP WLT.

Anche Josh Baxter, local di San Clemente, rimane motivato a vincere l’evento nel suo home spot, nonostante il risultato non esaltante alla prima tappa, dove è uscito prematuramente.

48 saranno gli atleti a contendersi il titolo, tra i quali il campione del mondo in carica, il brasiliano Phil Rajzman, attualmente numero 3 in classifica, il campione francese Antoine Delpero, numero 2 in classifica, e l’hawaiano Bonga Perkins al terzo posto del ranking parimerito con Rajzman.

Per seguire l’evento LIVE: www.oxbowpro.com

Oxbow World Longboard Tour Round 1 Results:
Heat 1: Kekoa Uemura (HAW) 13.75, Jackson Close (AUS) 8.25, Rusty Keaulana (HAW) 7.35
Heat 2: Troy Mothershead (USA) 11.40, Danilo Rodrigo (BRA) 10.50, David Kinoshita (JPN) 5.75
Heat 3: Jared Neal (AUS) 14.15, Amaro Matos (BRA) 14.10, Jed Morouse (USA) 8.00
Heat 4: Matthew Moir (ZAF) 17.15, Alex Salazar ( BRA) 12.20, Brad Vetter (USA) 13.80
Heat 5: Colin McPhillips (USA) 15.50, Tom Lloyd (USA) 11.80, Zack Howard (USA) 4.03
Heat 6: Ned Snow (USA) 17.15, Carlos Bahia (BRA) 10.75, Kai Lenny (HAW) 4.75
Heat 7: Bonga Perkins (HAW) 14.85, Josh Constable (AUS) 12.85, Joe Aaron (USA) 12.50
Heat 8: Harley Ingleby (AUS) 13.00, Steve Newton (USA) 10.70, Ben Skinner (GBR) 6.50
Heat 9: Antoine Delpero (FRA) 13.60, Kai Sallas (HAW) 11.75, Brendan White (USA) 10.15
Heat 10: Phil Rajzman (BRA) 11.75, Bryce Young (AUS) 9.80, Tom Witt (USA) 9.35
Heat 11: Eduardo Bage (BRA) 14.50, Eugene Teal (JPN) 8.50, Dino Miranda (HAW) 7.75
Heat 12: Damien Castera (FRA) 11.65, Alexis Deniel (FRA) 9.75, Jamie Viudes (BRA) 8.10
Heat 13: Romain Maurin (FRA) 10.80, Sam Bleakey (GBR) 8.65, Cole Robbins (USA) 8.45
Heat 14: Taylor Jensen (USA) 16.75, Josh Baxter (USA) 7.50, Keegan Edwards (HAW) 7.25
Heat 15: Timothee Creignout (FRA) 10.90, Jeremias de Silva (BRA) 10.15, Andri Nabeshima (JPN) 5.80
Heat 16: Duane de Soto (HAW) 13.70, Roger Barros (BRA) 13.65, Jonathan Larcher (FRA) 9.05

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Solve : *
29 + 15 =


INSTAGRAM @SURFCORNER #SURFCORNER