News

Quiksilver pro ai nastri di partenza: europei in fibrillazione

Surfcorner.it – Europei ansiosi di dare il meglio al Quiksilver Pro France, settima delle undici tappe dell’ASP World Tour, il cui waiting period inizia oggi per terminare il 28 settembre prossimo.

Per la prima volta nella storia dell’ASP, quattro dei 45 atleti in competizione all’evento sono europei, prima del 2008 il massimo di atleti europei nel tour era stato di due.
I francesci Jeremy Flores e Miky Picon, insieme al portoghese Tiago Pires e al Basco Aritz Aranburu sono ansiosi di impressionare il pubblico nei prossimi giorni.

Sia Flores che Pires si sono già fatti notare nel 2008. Flores è già nei top 10 della classifica, mentre Pires è l’unico atleta del World Tour ad aver finora battuto Slater, attualmente saldo al primo posto, durante il The Search di Agosto in Indonesia.

E’ probabile l’inizio del contest per sabato, quando le previsioni danno un aumento della swell attualmente piccola e con onde intorno al metro scarso.
La nuova swell è attesa a partire da venerdì pomeriggio, con picco di onde di 1.5 mt per sabato, con condizioni pulite di vento offshore leggero.

La location principale del contest è La Graviere ad Hossegor, ma l’evento può essere spostato per usufruire delle migliori condizioni in zona.

Il francese Joan Duru e il tahitiano Michel Bourez accederanno al contest grazie a due wild card dello sponsor.
Un’altra wild card sarà invece decisa al termine dei trials.

Assenti dalla gara saranno il brasiliano Leonardo Neves e l’australiano Dean Morrison a causa di un infortunio, e saranno sostituiti da Nic Muscroft (Aus) e da un altro atleta ancora da designare.

Tentative Quiksilver Pro France Heat Draw:
Heat 1: Jeremy Flores (FRA), Ben Dunn (AUS), Leonardo Neves (BRA) 
Heat 2: C.J. Hobgood (USA), Jay Thompson (AUS), Daniel Ross (AUS) 
Heat 3: Adriano de Souza (BRA), Roy Powers (HAW), Aritz Aranburu (EUK) 
Heat 4: Andy Irons (HAW), Jordy Smith (ZAF), Jihad Khodr (BRA) 
Heat 5: Bobby Martinez (USA), Taylor Knox (USA), Ricky Basnett (ZAF) 
Heat 6: Bede Durbidge (AUS), Tom Whitaker (AUS), Nic Muscroft (AUS) 
Heat 7: Joel Parkinson (AUS), Dane Reynolds (USA), 0 
Heat 8: Kelly Slater (USA), Chris Ward (USA), 0 
Heat 9: Taj Burrow (AUS), Tim Reyes (USA), 0 
Heat 10: Mick Fanning (AUS), Kieren Perrow (AUS), 0 
Heat 11: Kai Otton (AUS), Mikael Picon (FRA), Travis Logie (ZAF) 
Heat 12: Bruce Irons (HAW), Heitor Alves (BRA), Daniel Wills (AUS) 
Heat 13: Luke Stedman (AUS), Damien Hobgood (USA), Rodrigo Dornelles (BRA) 
Heat 14: Adrian Buchan (AUS), Tiago Pires (PRT), Mick Campbell (AUS) 
Heat 15: Fredrick Patacchia (HAW), Pancho Sullivan (HAW), Ben Bourgeois (USA) 
Heat 16: Dayyan Neve (AUS), Royden Bryson (ZAF), Luke Munro (AUS)
 
ASP World Tour Ratings Heading into the Quiksilver Pro France
1. Kelly Slater (USA) 6820 points
2. Taj Burrow (AUS) 5402 points
3. Bede Durbidge (AUS) 5258 points
4. Joel Parkinson (AUS) 5148 points
5. Mick Fanning (AUS) 5085 points
6. Adriano de Souza (BRA) 4550 points
7. Bobby Martinez (USA) 4360 points
8. C.J. Hobgood (USA) 4280 points
9. Andy Irons (HAW) 4163 points
10. Jeremy Flores (FRA) 3997 points

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Solve : *
9 + 26 =


INSTAGRAM @SURFCORNER #SURFCORNER