News

Noleggio tavole per combattere i supplementi delle compagnie aeree

Surfcorner.it – Per combattere i sempre più frequenti supplementi che le compagnie aeree praticano per il trasporto tavole, rendendo sempre più difficile viaggiare con tavole al seguito, Sports Knack ha lanciato un servizio innovativo attivo ormai già da giugno di quest’anno.

Il servizio, studiato per eliminare i fastidi dei surfisti statunitensi in viaggio verso le mareggiate della West Coast, consente loro di scegliere tra oltre 100 tavole tra le migliori sul mercato, dalle Firewire, alle Al Merrick, Surf Prescriptions, Surftech, Aviso, Kaysen e anche paddle boards, oltre ad alcune shapate dai migliori shapers locali.

Si tratta fondamentalmente di un servizio di noleggio tavole a distanza, le tavole saranno poi prese in consegna una volta a destinazione, potendo scegliere tra diverse location dove prelevarle. Ogni tavola è equipaggiata con leash, pad e paraffina. I prezzi sono più che abbordabili e oscillano dai 12 ai 18 dollari al giorno!

In questo modo non solo è possibile evitare i problemi legati al trasporto tavole in aereo ma è possibile di volta in volta scegliere la tavola giusta in base alle condizione della mareggiata.

Purtroppo al momento il servizio è limitato agli USA, ma non sarebbe una cattiva idea estenderlo al resto del mondo.

www.sknack.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Solve : *
32 ⁄ 8 =


INSTAGRAM @SURFCORNER #SURFCORNER