News

Ponzanelli vince il classic longoboard festival

Ancora una volta trionfa Alessandro Ponzanelli su Massimo Bertoni nel Classic Longboard Contest Open. Terzo Diego Moracchini in grande forma davanti al sempre più convincente Matteo Fabbri.

L’occasione del contest teniamo a sottolinare è solo un particolare seppur prestigioso all’interno di quello che abbiamo volutamente definito Classic Longboard Festival, perchè la nostra idea comprende soprattutto lo stare insieme in una giornata di festa e sport, con varie inziative e piccole sorprese.

Le onde si sono rivelate consistenti, soprattutto a partire dalle mattina, in leggero calo nel primo pomeriggio, a causa dell’ingresso di maestrale che ha “schiacciato” il mare, di nuovo migliorato in occasione delle semifinali e finali. Misura 1 metro /1.50 metri con set anche superiori. Complessivamente buona quindi la tenuta del mare stesso per tutta la giornata, veramente lunga, che ha visto qualcuno degli atleti gettarsi in acqua anche dopo la fine del contest per una sunset session, con più piccole onde, ma quasi glassy.

Terminati gli “sforzi” con la cena e beach party presso il WSR offerta agli atleti da SingleFin.it, con premiazione ed estrazione finale dei prestigiosi premi messi in palio, possiamo stilare un bilancio complessivo della Giornata quindi positivo, soprattuto considerando che l’adiacente compagnia della vela di forte dei marmi, già partner di SingleFin.it in una passata edizione del festival, per qualche squallido motivo di rivalsa ha tentato, invano, di boicottare a manifestazione con le più banali scuse avanzate presso le locali forze di polizia. Questo per voler sottolineare, a malincuore, lo scarso sostegno, che in ogni occasione ha fatto mancare, l’amministrazione di Forte dei Marmi, nei confronti di una associazione no-profit e di una manifestazione di sport e amore per il mare e per la vita, rivolta in particolare ai giovani. Senza entrare nel merito della questione, ufficiosamente possiamo dare l’addio al pontile di forte dei marmi che non ospiterà per scelta di SingleFin.it il Festival, almeno nell’immediato futuro.——

Nel main contest, che ricordiamo open a categoria unica maschile e femminile, si sono confrontati circa quaranta atleti, che hanno dato vita ad un’eccellente serie di heat di ottimo livello. Da segnalare che il giovanissimo Matteo Fabbri ha inflitto a Ponzanelli l’unica sconfitta di Heat (in semifinale) nella storia del Classic Longboard Festival, relegandolo alla seconda piazza nel passaggio al turno successivo.
Si è svolto contestualmente anche il Wahine Classic Longboard Contest che ha visto la vittoria in Finale di Alice Dubbiosi, su Palmerini e sulla rivelazione Feraciti. Proprio riguardo ad Alessia Feraciti, va sottolineato l’avanzamento fino al turno dei quarti di finale del main contest, come miglior ragazza del contest principale,

PREMIO speciale 2008 classic stylemaster va ad Alessandro Ponzanelli.
Premio 2008 “Lifestyle – …una vita dedicata al surf” , l’annale riconoscimento di singlefin alla carriera, va ad Alessandro Dini, che si aggiunge alla lista dei “pionieri” e propugnatori del surf italiano premiatida SingleFin nella sua personale Hall Of Fame Italiana.

Naturalmente gli atleti sono stati premiati con i trofei rappresentanti l’ormai storica pinna e con prodotti offerti dagli sponsor, che ricordiamo, sono:
OLA SURFBOARDS, QUIKSILVER, ROXY, SURF TO LIVE, FCS, TERRAWAX, GORILLA GRIP, EXTREME HORIZON, WSR, AZIENDA AGRICOLA GRFAGNINI, SALUMIFICIO TRIGLIA SALUMI DI GOMBITELLI, B&B SUL PRADO, SFDISTRIBUTION.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Solve : *
21 + 29 =


INSTAGRAM @SURFCORNER #SURFCORNER