News

Moda: pitti uomo, voglia di spiagge e surf

Ha debuttato ieri a Firenze il Pitti Immagine Uomo e Pitti Woman Precollection, la vetrina dei grandi brand scelta per il lancio di una collezione o il debutto di iniziative a livello mondiale, da qualche anno a questa parte scelta anche dai grandi marchi del mondo del surf per presentare le rispettive collezioni.

Firenze, 18 giu. (Apcom) – Voglia di movimento, di libertà, di colori accesi; ma anche di sole, mare, onde da cavalcare: l’uomo della primavera-estate 2009 di Pitti Immagine Uomo affianca all’eleganza sartoriale un’attitudine sportiva che quest’anno è messa ancora più in risalto dalle proposte delle griffes, e dallo stesso allestimento scenografico della rassegna fiorentina, caratterizzato da enormi quadrerie che accolgono biciclette rigorosamente Made in Italy. Voglia di movimento e di mare con Sundek che fa il suo debutto a Pitti per festeggiare i 50 anni del celebre marchio del beachwear, tra suggestioni da spiaggia californiana e surfisti anni ’80. La novità 2009 è Rainbow Total Stretch: i classici shorts col motivo arcobaleno vantano stavolta un innovativo tessuto Total Stretch, di mano morbida e leggero al tatto, resistente ed elastico, in grado di asciugarsi in pochi minuti sotto il sole.
Altro debutto importante, a Pitti, è quello di Julipet, con una linea Mare che propone ‘sixty chic’ dai colori acidi, ‘marina East Coast’ con tinte tradizionali, e ‘beach deluxe’ dalle sfumature sofisticate. Ispirazione vintage e suggestioni da cresta dell’onda anche per un altro marchio storico del beachwear, Maui and Sons, con grafiche d’epoca sulle t-shirt e cinque shorts ispirati ai surfisti celebri degli anni ’80. Nostalgie da surf per Bear, che propone una limited edition di 30 t-shirt che celebra il 30esimo anniversario del film di culto “Un mercoledì da leoni”, ma anche l’innovativa linea Eco Program che utilizza tessuti ecologici. Le vele del kite-surf sono invece fonte di materia prima per Rrd, che unisce atmosfere anni ’80 e materiali di riciclo per la nuova linea di borse, shorts ed accessori che si affiancano al classico pantalone da surf Maestrale.
Punta al beachwear Roy Rogers con una linea tutta nuova, caratterizzata da costumi che riprendono il taglio del jeans 5 tasche, abbinandolo alla ricerca di tessuti specifici. Promettono di vestire ogni tipo di fisico i costumi di Love Me Beachwear, la cui fodera interna è realizzata in uno speciale tessuto antibatterico e dall’asciugatura rapida, grazie ad una vasta gamma di cinture elastiche, semielastiche, e rigide. E a proposito di ricerca Slam, evocando il sole di Miami, lancia una polo aromatizzata ai frutti esotici e dotata di proprietà emollienti grazie all’olio di Monoi, estratto dal fiore tahitiano di Tiaré.

Da: notizie.alice.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Solve : *
17 × 17 =


INSTAGRAM @SURFCORNER #SURFCORNER