Articoli

Inside tahiti: red bull porta l’esperienza del big wave surfing alle masse

Surfcorner.it – Provare l’emozione di surfare le onde più pericolose al mondo ora è possibile per tutti, grazie alla nuova tecnologia sviluppata da Red Bull, che permette di vivere a 360 gradi l’esperienza del big wave surfing.

Grazie ad essa infatti i visitatori del nuovo sito www.redbullsurfing.com possono vedere il video dei big wave riders mentre si lanciano sui mostri tahitiani di Teahupoo e controllare l’angolo di visuale per vivere un’esperienza tridimensionale.

Un’esperienza di questo tipo infatti non è mai stata riprodotta in maniera così completa. Il video interattivo consente all’utente di avere il totale controllo dell’azione grazie a pochi clic del mouse, potendo guardare a destra o sinistra, in alto o in basso e di fronte o dietro al surfista. Ogni visuale del video può essere un’esperienza totalmente differente e unica.

Red Bull è la prima compagnia ad utilizzare questa tecnologia, messa a disposizione da Immersive Media, applicata all’action sport, che richiede l’intervento di tecnici esperti, artisti della grafica e atleti di alto livello.

Per realizzare le riprese, Red Bull ha utilizzato le abilità di surfisti come Jamie O’Brien, Jamie Sterling, Raimana Van Bastolaer e Ian Walsh.
Nell’arco di cinque giorni il team si è riunito a Tahiti per realizzare le riprese su una delle onde più impegnative al mondo. I riders si sono fissati la pesante attrezzatura addosso, con telecamere e computer, e si sono lanciati in tow in su alcune delle più grosse onde dell’anno.

Per vedere il video Inside Tahiti con le foto del Backstage e interviste ai riders: www.redbullsurfing.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Solve : *
18 − 14 =


INSTAGRAM @SURFCORNER #SURFCORNER