News

Surfista italiano rompe la pace sulle onde delle barbados: arrivano le smentite

Surfcorner.it – La notizia del surfista italiano che avrebbe rovinato l’atmosfera del surf alle Barbados, che avevamo pubblicato appena due giorni fa (clicca qui), ha suscitato notevole interesse con qualche migliaio di letture in poco tempo.

Subito sono arrivate le smentite. E più di una.

Un testimone, anch’egli in vacanza alle Barbados e rientrato in Italia da pochi giorni, appena letta la notizia ci ha telefonato per chiarire l’accaduto, riportando una versione diversa dei fatti, ai quali ha assistito direttamente.

La realtà sarebbe, infatti, che il surfista toscano, assalito da insulti e minacce del local non per una droppata ma per un’incomprensione in fase di corsa tra chi surfava e chi risaliva, si sia limitato a rispondere alle provocazioni del surfista rimasto poi invece vittima, il quale lo invitava allo scontro fisico.
Successivamente il toscano si sarebbe subito attivato, tramite l’aiuto di surfisti locali, per chiarire le cose pacificamente con i locals. Non si sarebbe dunque scatenata nessuna cosiddetta caccia all’italiano come era stato riferito dalla prima versione.
Questa versione è stata confermata anche da un’altra email pervenuta in redazione da altri italiani tutt’ora alle Barbados, che confermano che l’atmosfera è più che rilassante, sia in acqua che fuori e con i locals c’è il massimo rispetto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Solve : *
28 ⁄ 14 =


INSTAGRAM @SURFCORNER #SURFCORNER