News

Arresto ward: ora rischia l’espulsione dall’asp

Surfcorner.it – A seguito del recente arresto di Chris Ward, atleta del WCT al 17esimo posto in classifica (leggi qui la news), l’Associazione del Surf Professionistico (ASP) ha avviato un’inchiesta per fare chiarezza sulla vicenda.

Secondo le prime notizie, infatti, Ward sarebbe stato arrestato per aggressione in seguito a una lite con tre donne all’uscita di un bar.

Riconosciuta la serietà delle accuse, l’ASP è decisa a fare chiarezza, ma stante la pendenza del procedimento penale, aspetterà la decisione dei giudici prima di prendere qualsiasi provvedimento.

Secondo il presidente del Comitato Disciplinare ASP Robert Gerard “ogni surfista che danneggia l’immagine dello sport, non importa il luogo e il contesto, è soggetto alla sospensione o all’espulsione dal Tour Mondiale ASP.”
Ulteriori dichiarazioni da parte dell’ASP saranno rilasciate una volta chiuso il caso.

Intanto anche …Lost, lo sponsor di Chris Ward, non sottovaluta la questione riguardante il suo atleta di punta, essendo anch’esso deciso ad andare a fondo della questione.
Fino ad allora non sarà presa nessuna decisione in merito, ma nel frattempo …Lost sottolinea di non perdonare in nessun modo comportamenti criminali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Solve : *
10 + 3 =


INSTAGRAM @SURFCORNER #SURFCORNER