News

Stephanie gilmore vicina a portare in australia anche il titolo femminile

Surfcorner.it – Il Roxy Pro di Sunset Beach, seconda tappa della Triple Crown of Surfing femminile, attualmente in stand by sulla North Shore di Oahu, potrebbe rivelarsi decisivo per incoronare la campionessa del mondo femminile e portare anche il titolo riservato a questa categoria in Australia, dopo il titolo guadagnato da Mick Fanning.
Stephanie Gilmore, la giovane diciannovenne australiana che conduce il ranking femminile, è considerata il più grande talento nel surf femminile dopo la sette volte campionessa del mondo Layne Beachley, e si trova in buona posizione per ottenere il titolo.
L’ultima volta che il prestigioso trofeo è appartenuto contemporaneamente a due australiani è stato otto anni fa, quando Mark Occhilupo e Layne Beachley hanno vinto il campionato lo stesso anno.
Gilmore, sponsorizzata Rip Curl come Fanning, lo ha incontrato nei giorni scorsi per ricevere qualche consiglio dal campione.
Per ottenere il titolo di campionessa del mondo, Stephanie ha bisogno di arrivare almeno nona al Roxy Pro di Sunset Beach.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Solve : *
3 ⁄ 1 =


INSTAGRAM @SURFCORNER #SURFCORNER