News

New entry per il team west italia: introducing alessio poli

Dopo essere ufficialmente sbarcata in Italia il 19 Aprile 2007, WEST e’ fiera di annunciare l’ingresso nel team di Alessio Poli.
Il giovane Toscano da qualche mese si e’ unito al resto del team per rappresentare il noto brand australiano WEST in Italia. Alessio ha avuto già modo di farsi notare con la sua “edge” ottenendo un ottimo risultato al recente 3/4 surf challenge disputatosi a Forte dei Marmi piazzandosi 3° overall e vincendo con un aerial radicale l’espression session in notturna.
Ve lo presentiamo con una serie di scatti del recente contest, una breve clip video e cosa ancora piu’ importante attraverso una delle sue piu’ grandi passioni: la scrittura.

SEI SEMPRE STATO UN DISCRETO MENTITORE
( Words by Alessio Poli )
Sei sempre stato un discreto mentitore, letteralmente parlando, convinto che le parole potessero dare un pò di colore allo sbiadito alternarsi delle stagioni. Con questa ferma convinzione ti sei adoperato per anni a trasformare fatiscenti edifici in castelli incantati e arrugginite biciclette parcheggiate ai bordi delle strade in branchi di cavalli selvaggi persi in distese di grano oscillanti nel vento sotto la luce dell’incostante luna!
Hai deliberatamente fatto a pezzi storie che il più delle volte non ti appartenevano, spremendone il succo, appropriandoti di frasi, facendole a brandelli per poi incollarle, stuprandone i contenuti, in nome di un esercizio di bella scrittura al quale tutto sembrava dover essere subordinato; un format semplice che prevedeva un distacco più totale, dato che la storia non era la tua, per poter essere libero di esibirti in virtuosismi letterari senza vivere l’angoscia di complicazioni sentimentali. E lo stavi facendo anche quella mattina intanto che “messico e nuvole …la faccia triste dell’america …e il vento suona la sua armonica …che voglia di piangere ho!!!!!” vibrava nell’aria tostata della torrefazione.
Assonnato, prima che l’aroma amaro del caffe espresso appena macinato facesse circolare da un lato all’altro della scatola cranica tutti quei pensieri amplificati dai battiti frenetici del cuore!!! dal tuo angolo osservavi le righe di operosi vacanzieri in bermuda firmati unirsi e paccarsi in minuscole biche. Calpestavano le assi di legno lucido, facendo stridere il parquet fin dove il balcone delle bibite si incontrava con la vetrina dove, sotto le luci del neon, si scioglievano dolci di ogni tipo complice un sole che nei primi giorni di agosto si faceva sempre più prepotente contro le ante delle aride persiane. Sulla parete liscia e verniciata di lucido giallo si distinguevano due file di ordinate fotografie d’epoca che si rincorrevano per tutto il perimetro della sala culminando entrambe in una gigantografia sapientemente incastonata nella paete più piccola della stanza proprio sopra il tavolo dove lentamente miscelavi granuli di zucchero grezzo con succo di arance rosse.
Di quella foto, di quell’istante rubato al tempo, non riuscivi ad apprezzare le morbide vie di fuga che si intrecciavano con la rigida disposizione delle file di marmi bianchi che la facevano sembrare un manifesto surrealista; il tuo sguardo focalizzava stavolta la sua attenzione solo sulla sottile linea di schiuma che si staccava squillante e impetuosa dalla supeficie del mare nero come pece.

Benvenuto nel Team Alessio…
Get out there!

www.westsurfing.it
club.westsurfing.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Solve : *
17 + 13 =


INSTAGRAM @SURFCORNER #SURFCORNER