News

Al via il boost mobile pro 2007. sunny garcia wild card d’eccezione!

Surfcorner.it – E’ partito oggi il Boost Mobile Pro presentato da Hurley, sesto appuntamento del World Tour che si svolge nelle acque di Lower Trestles in California.
Il periodo di tempo utile per lo svolgimento del contest si estenderà fino al 15 settembre.
In questo primo giorno di contest gli occhi sono tutti puntati sulle heat di Mick Fanning, leader attuale del ranking, che incontrerà in batteria gli hawaiani Pancho Sullivan e Sunny Garcia, ma anche sulle heat dei suoi contendenti, Taj Burrow, Andy Irons e Kelly Slater, che incontrerà subito il talentuoso Dane Reynolds. Occhi puntati anche sul sudafricano Jordy Smith e sul leggendario Rob Machado, che non poteva mancare all’evento del suo sponsor.
Sunny Garcia è stato chiamato a sostituire Damien Hobgood, attualmente 6° nel ranking e grande assente a causa di un infortunio al ginocchio occorso questa settimana mentre stava facendo free surf in Costa Rica. L’infortunio lo costringerà a rinunciare anche al Quiksilver Pro France.
“E’ frustrante dover rinunciare a due eventi” ha detto Damien “Avevo fatto dei buoni risultati finora e mi sentivo in forma. A questo punto non c’è molto che possa fare a parte far riposare il ginocchio per un paio di mesi e sperare in un ritorno a tarda stagione”.

LIVE on www.boostmobilepro.com

BOOST MOBILE PRO ROUND 1 MATCH-UPS:
Heat 1: Travis Logie (ZAF), Ricky Basnett (ZAF), Mark Occhilupo (AUS)
Heat 2: Daniel Wills (AUS), Ben Dunn (AUS), Trent Munro (AUS)
Heat 3: Bobby Martinez (USA), Adrian Buchan (AUS), Troy Brooks (AUS)
Heat 4: Dean Morrison (AUS), Luke Stedman (AUS), Neco Padaratz (BRA)
Heat 5: Bede Durbidge (AUS), Adriano de Souza (BRA), Gabe Kling (USA)
Heat 6: Joel Parkinson (AUS), C.J. Hobgood (USA), Luke Munro (AUS)
Heat 7: Taj Burrow (AUS), Frederick Patacchia (HAW), Jordy Smith (ZAF)
Heat 8: Mick Fanning (AUS), Pancho Sullivan (HAW), Sunny Garcia (HAW)
Heat 9: Kelly Slater (USA), Cory Lopez (USA), Dane Reynolds (USA)
Heat 10: Andy Irons (HAW), Kai Otton (AUS), Rob Machado (USA)
Heat 11: Taylor Knox (USA), Phillip MacDonald (AUS), Shaun Cansdell (AUS)
Heat 12: Bruce Irons (HAW), Raoni Monteiro (BRA), Dayyan Neve (AUS)
Heat 13: Jeremy Flores (FRA), Bernardo Miranda (BRA), Victor Ribas (BRA)
Heat 14: Michael Campbell (AUS), Greg Emslie (ZAF), Rodrigo Dornelles (BRA)
Heat 15: Tom Whitaker (AUS), Leonardo Neves (BRA), Michael Lowe (AUS)
Heat 16: Chris Ward (USA), Josh Kerr (USA), Royden Bryson (ZAF)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Solve : *
18 ⁄ 9 =


INSTAGRAM @SURFCORNER #SURFCORNER