Articoli

Esplorazione surf in yemen: report n.2

La scaduta monsonica continua a mostrarci le sue onde morbide, ma la costa oceanica e un po’ come la donna yemenita e non sempre da’ libero accesso alle sue bellezze, ostacolandoci con alte scogliere sulle quali possiamo solo sospirare.

Con la luna piena abbiamo finalmente conosciuto gli unici “local” della zona: le tartarughe, che con molta cura affidano la loro prole alle spiagge dove noi campeggiamo.
Un raduno di bambini entusiasti spunta fuori ogni volta che sfiliamo le tavole dalle custodie, per capire, sorridere e alla fine incitare le nostre modeste imprese, con coretti senza sosta.
Il sottofondo di questo viaggio e’ creato dal Qat (la foglia verde preferita dagli yemeniti) e da una musica stranamente ritmata.
E in un piccolo internet point abbiamo avuto la fortuna di incontrare il figlio nascosto del mitico dj Felix Da Housecat.

Massalama

Articoli Correlati
Report n.1

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Solve : *
4 − 2 =


INSTAGRAM @SURFCORNER #SURFCORNER