News

Concluso lo scorso week end il billabong beach tour 2007

Con la tappa di Lido di Camaiore dello scorso fine settimana si è concluso il Billabong Beach Tour, il più importante evento di board-culture promosso da Billabong in Europa.
L’edizione 2007 sarà annoverata come la più importante di sempre per numero di partecipanti, ricchezza del programma, ampiezza degli spazi allestiti e attenzione da parte di media ed istituzioni pubbliche.
Mentre è difficile raccontare il clima d’entusiasmo ed eccitazione che si è creato in ciascuna tappa, si può tentare un consuntivo di quanto successo attraverso un resoconto di ciascuna sezione in cui l’evento si è articolato.

SCUOLA DI SURF
Ancora una volta c’è da registrare la letterale esplosione della domanda di formazione surfistica che ha costretto l’organizzazione a modificare in corsa il format della scuola per tentare di accogliere il crescente numero di iscrizioni. Se a Riccione sono stati consegnati 120 diplomi di partecipazione, a Lido di Camaiore si è registrato il record di oltre 240 partecipanti. Un numero che ancora non rispecchia la totale adesione all’iniziativa vista la quantità di richieste respinte per la limitatezza delle strutture tecniche e di spazio necessarie per erogare un servizio di qualità in totale sicurezza. Un’esperienza indimenticabile per gli iscritti di ogni età che oltre alle nozioni base del surfing, in acqua e a terra, hanno potuto effettuare un vero e proprio “tuffo” nel mondo Billabong, visitando il Tour-Bus, assistendo alla proiezione di film e video in anteprima, partecipando a stage di preparazione fisica e scambiando esperienze con un campione internazionale come Banjamin Sanchez.

CONCERTI DAL VIVO
The Hormonauts, Super Elastic Bubble Plastic, … A Toys Orchestra, Joycut, Carpacho!, : una panoramica del meglio della musica italiana sul palco del Billabong Beach Beat per la gioia di migliaia di spettatori. Una line-up a livello dei più iportanti eventi musicali italiani offerta gratuitamente a tutti gli appassionati

RAIL WAKE DEMO
Per la prima volta in Italia, una struttura di oltre 50 metri per fare – a terra – demo di Rail-Wake e Wake-Skate. Due piscine con al centro un rail che hanno costituito il terreno di bataglia per alcuni tra i migliori rider italiani come Riccardo Santori, Ludovico Vanoli, Diego Cavallero e Tristano Bergamini, tirati da un verricello per compiere i trick più radicali in questo inedito contesto. Demo che si sono susseguite anche di sera, abbinate ad un dj set, entusiasmando migliaia di appassionati.

VERT-SKATE DEMO
I fratelli Zattoni (Giorgio e Federico) e Andrea Sudati su una big vert ramp da 9 metri montata proprio sulla spiaggia, spettacolari nonostante il caldo e la sabbia che rendeva insidiosa la transizione. Uno dei pochi eventi di livello in Italia seguito con entusiasmo da appassionati e curiosi.

THE BONG CHASE
Un contest riservato a rock band energenti che ha messo in palio la possibiltà di aprire le date italiane del tour di una band internazionale ed un’intervista su Rolling Stone magazine. Ad imporsi gli Stamina (a Riccione) ed i Cherrysand (a Lido di Camaiore), giudicati i migliori per presenza scenica, esecuzione e qualità della composizione da una giuria composta da esponenti di Billabong, di Rolling Stone e di Estragon.

Il BILLABONG BUS
L’enorme autobus attrezzato con la tecnologia più attuale per funzionare sia come media-room – con monitor LCD e al plasma, computer, connessione internet e impianto audio Bose – che come area relax, con un comodo salotto e consolle per video-games. Utilizzato come struttura d’appoggio durante gli eventi sportivi e musicali organizzati da Billabong, con i 2 posti letto e la cucina completa, il bus è stato visitato con interesse dai partecipanti all’evento.

Billabong Beach Beat 2007
28/29 Luglio – Riccione, Area Marano
4/ 5 Agosto – Lido di Camaiore, Piazza Lemmetti
Myspace.com/Billabongbeachbeat

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Solve : *
16 × 30 =


INSTAGRAM @SURFCORNER #SURFCORNER