News

Parko vince l’o’neill world cup of surfing, ultimo evento wqs. nominati i campio

Si è conclusa a Sunset Beach l’O’Neill World Cup of Surfing, tappa valida per la Triple Crown, il prestigioso titolo hawaiano.
Joel Parkinson vince il contest per la seconda volta nell’arco di cinque anni imponendosi sul giovane sudafricano Jordy Smith, sul tre volte campione del mondo Andy Irons e sul locale Fred Patacchia.
Jordy Smith, wild card arrivato in finale dopo aver battuto alcuni dei nomi più importanti, si guadagna l’altrettanto prestigioso titolo di “Rookie of the Year”.
Da sottolineare che i titoli assegnati nella Triple Crown of Surfing sono considerati dal mondo del surf secondi solo al titolo mondiale.
Coloro che si aggiudicano i titoli assegnati in tale occasione si guadagnano non solo un posto nella storia ma soprattutto il rispetto della North Shore.
Parkinson, Patacchia e Irons sono invece ora in lizza per la prestigiosa corona hawaiana, il cui titolo sarà assegnato al termine della terza tappa, il Rip Curl Pro Pipeline Masters, con il quale si chiude anche il campionato ASP di quest’anno.
Il waiting period per la finale WCT inizierà l’8 dicembre per proseguire fino al 22 dicembre 2006. La mareggiata sta pompando ed è probabile che il contest inizierà subito il primo giorno utile.

Rip Curl Pro Pipeline Masters – Round One

Heat 1: Dean Morrison (AUS); Peterson Rosa (BRA); Toby Martin (AUS); Randall Paulson (HAW)
Heat 2: Phil MacDonald (AUS); Darren O’Rafferty (AUS); Pedro Henrique (BRA); Kalani Chapman (HAW)
Heat 3: Tom Whitaker (AUS); Victor Ribas (BRA); Davey Weare (ZAF); Tory Baron (HAW)
Heat 4: Bobby Martinez (USA); Shaun Cansdell (AUS); Adrian Buchan (AUS); Evan Valiere (HAW)
Heat 5: Damien Hobgood (USA); Adriano de Souza (BRA); Yuri Sodre (BRA); Makua Rothman (HAW)
Heat 6: Joel Parkinson (AUS); Mark Occhilupo (AUS); Ben Dunn (AUS); Hank Gaskell (HAW)
Heat 7: Taj Burrow (AUS); Travis Logie (ZAF); Kekoa Bacalso (HAW); Dustin Barca (HAW)
Heat 8: Kelly Slater (USA); Trent Munro (AUS); Heiarii Williams (PYF); Jamie O’Brien (HAW)
Heat 9: Mick Fanning (AUS); Danny Wills (AUS); Rob Machado (USA); Bruno Santos (BRA)
Heat 10: Andy Irons (HAW); Greg Emslie (ZAF); Ian Walsh (HAW); Nathan Carroll (HAW)
Heat 11: Taylor Knox (AUS); Mick Lowe (AUS); Jarrad Howse (AUS); Tamayo Perry (HAW)
Heat 12: Bruce Irons (HAW); Jake Paterson (AUS); Roy Powers (HAW); Solomon Ortiz (HAW)
Heat 13: CJ Hobgood (USA); Chris Ward (USA); Mikael Picon (FRA); Aamion Goodwin (HAW)
Heat 14: Bede Durbidge (AUS); Pancho Sullivan (HAW); Paulo Moura (BRA); Jamie Sterling (HAW)
Heat 15: Fred Patacchia (HAW); Luke Stedman (AUS); Marcelo Nunes (BRA); Reef Mcintosh (HAW)
Heat 16: Cory Lopez (USA); Nathan Hedge (AUS); Troy Brooks (AUS); Owen Wright (AUS)

Con l’O’Neill World Cup si conclude anche il circuito WQS e si profilano già i nomi coloro che dal WQS passeranno il prossimo anno al WCT 2007.

Top 15 classificati al WQS 2006, che parteciperanno al WCT 2007

Flores,Jeremy FRA 1 11255
Campbell,Michael AUS 2 11190
Basnett,Ricky ZAF 3 10210
Bryson,Royden ZAF 4 9755
Neve,Dayyan AUS 5 9535
Brooks,Troy AUS 6 9515
Padaratz,Neco BRA 7 9454
Kerr,Josh AUS 8 9420
Dunn,Ben AUS 9 9275
Patacchia,Fredrick (jnr) HAW 10 9135
Miranda,Bernardo BRA 11 9121
Kling,Gabe USA 12 9045
Ribas,Victor BRA 13 8970
Neves,Leonardo BRA 14 8790
Otton,Kai AUS 15 8545

Clicca qui per vedere un trick di Jordy dal video Passion Pop.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Solve : *
13 − 2 =


INSTAGRAM @SURFCORNER #SURFCORNER