Articoli

Ambiente: si e’ conclusa la campagna “il veliero dei delfini” con lo sbarco in s

La campagna 2006 “Il Veliero dei Delfini” si è conclusa con un viaggio sempre ricco di emozioni alla scoperta del mare nostrum e l’arrivo finale in Sardegna.
Dopo gli avvistamenti di balenottere e stenelle nelle acque della Corsica, il Veliero dei Delfini, la campagna promossa dal Cts Ambiente in collaborazione con il Ministero dell’Ambiente e la partecipazione di Guardia Costiera e Nucleo Operativo Ambientale dei Carabinieri, ha proseguito la sua navigazione sulla scia dei grandi migratori marini e dei Cetacei presenti nel Mar Mediterraneo verso la Sardegna, passando per Lazio, Toscana, Liguria e Corsica, fino alla destinazione finale, la Sardegna, dove ha visitato La Maddalena, Olbia, Cala Gonone e Villasimius.

Il “Veliero dei Delfini” è una campagna ideata da CTS, realizzata in collaborazione con il Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e con il supporto di partner istituzionali e privati.

Un veliero con a bordo biologi, naturalisti, addetti alla comunicazione e animatori, percorre durante i mesi estivi la nostra penisola, approdando nei principali porti e nelle aree protette che ricoprono l’importante ruolo di indicatori dello stato di salute dei nostri mari.

Monitorando la presenza e la distribuzione dei cetacei e analizzando i fattori che incidono sulla loro sopravvivenza, la campagna promuove una maggiore conoscenza del nostro ambiente e una maggiore consapevolezza dei rischi che esso corre.

“Il Veliero dei Delfini” rientra nel più ampio PROGETTO DELFINO COSTIERO, un programma nazionale per lo studio e la conservazione di questa specie che il CTS porta avanti dal 1995.

www.ilvelierodeidelfini.it

CURIOSITA’: I DELFINI DI ROMA
A pochi minuti da Roma, a largo del Lido di Castel Fusano, esiste l’area marina protetta delle Secche di Tor Paterno costituita da una formazione rocciosa che appare come una vera e propria isola in fondo al mare.
In questo paradiso subacqueo a pochi chilometri da una metropololi come Roma non è difficile osservare molte specie animali e vegetali come la Posidonia oceanica, colonie di Celenterati come la Gorgonia rossa, gli Alcionari, la Murena, il Gronco, le Triglie, la Rana pescatrice, la Spigola, il Cefalo, l’Occhiata ed il Sarago.

www.ampsecchetorpaterno.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Solve : *
18 + 7 =


INSTAGRAM @SURFCORNER #SURFCORNER