Artworks | 28 maggio 2006

Sizzla “ain’t gonna see us fall”

Con poco più di dieci anni di attività musicale Sizzla è diventato per la Giamaica e per tutti gli appassionati di reggae una leggenda.

Nessuno come lui ha saputo rinnovare il reggae e toccare gli animi degli appassionati.

Miguel Collins, questo è il suo nome all’anagrafe, è un inarrestabile macchina musicale: escono ogni anno 3 o 4 album e decine di featuring con gli artisti hip-hop, vedi Busta Rhymes, Trey Songz, Akon etc..

Non vende come Sean Paul e non è intonato come i migliori cantanti melodici, ma per chi ama questa musica, un gradino sopra tutti c’è solo lui.

Quest’album raccoglie singoli usciti nel 2005, alcuni di questi come “Ain ‘t Gonna See Us Fall” e “Thanks & Praises” sono stati in testa alle classifiche internazionali specializzate.

Il suo talento non è sfuggito all discografia “black” americana e Damon Dash, ex Roc-A-Fella, l’ha recentemente scritturato per la sua nuova label.

TAG:

Commenti
Potrebbe interessarti anche...