News

Cult banzai surf clash, surf contest – circuito fisurf 2004

Il due giugno nelle acque di “Banzai” a S.Marinella si è svolta la prima tappa del campionato italiano di surf denominata “Cult Banzai Surf Clash” organizzata dal club locale “Banzai Surf Club”. La gara è stata un successone: 60 atleti di cui 7 donne e 8 junior affluiti da Puglia, Sicilia, Sardegna, Lazio, Toscana, Emilia Romagna. A detta del head judge Fabio Gini non si era mai vista una tale partecipazione ad una competizione italiana. Gli atleti si sono sfidati all’ultima onda in 23 batterie per aggiudicarsi i ricchi premi offerti dallo sponsor Cult e i punti validi per concorrere al campionato italiano. Si sono disputate tre specialità: open, donne e junior. Per gli open sul podio sono saliti Bali Simone di Ostia (3°classificato), Vanno Federico di Ostia(2°) e Castagna Lorenzo di Massa Carrara (1°); hanno ben figurato anche gli atleti locali Alessio Fantozzi (4°) e Maurizio Di Spirito (5°) e Marco Morelli (9°) rispettivamente di S.Marinella, S.Severa e Civitavecchia. Particolare sorpresa si è avuta dalla eliminazione al terzo turno di Paolo D’Angelo, campione italiano tornato appositamente dall’Australia per disputare la gara.
L’evento ha avuto anche una grande importanza mediatica, infatti sull’arenile vi erano diversi fotografi professionisti accreditati dalle migliori riviste del settore, e diverse telecamere. Da segnalare la presenza della troup di Revolt che ha trasmesso in tempo reale sul canale satellitare “Revolt tv” tutta la competizione riprendendo immagini anche in acqua.
”Una giornata perfetta: onde, sole, tanti atleti, nessun imprevisto a livello organizzativo e anche tanto tanto pubblico” queste le parole del contest director Alessandro Di Spirito.
More info su www.banzaisurfclub.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Solve : *
8 ⁄ 4 =


INSTAGRAM @SURFCORNER #SURFCORNER