News

E.p.s.a. 2001 – world qualifing series 2001

Premio RIP CURL a PAOLO D’ANGELO, migliore italiano classificato.

Si è conclusa sabato 31 marzo senza vincitore la tappa italiana della RIP CURL SERIES 2001 organizzata a S. Marinella dall’E.P.S.A. in collaborazione con RIP CURL, prestigioso marchio d’abbigliamento surf famoso in tutto il mondo.

La manifestazione iniziata venerdì 30 marzo in condizioni di mare ideali, con onde alte un metro e mezzo che non avevano niente da invidiare a quelle che si incontrano negli altri paesi europei, è stata annullata sabato mattina dopo che la giuria internazionale, sentiti gli atleti, ha ufficialmente dichiarato l’impossibilità di continuare la gara in un mare quasi piatto.

Il montepremi di circa 10.000 $ messo in palio da RIP CURL è stato così suddiviso fra i 16 migliori atleti che si erano classificati ai quarti di finale.

Tra i 50 atleti iscritti, tra i favoriti a succedere allo spagnolo PABLO GUTTIEREZ vincitore dell’edizione passata, il Basco KEPA ACERO, lo spagnolo PABLO SOLAR e l’atleta americano ROCKY PETE, che hanno ottenenuto i punteggi più alti nelle fasi di qualificazione.

RIP CURL, nella persona dell’organizzatore Carlo Piccinini ha inoltre premiato l’atleta PAOLO D’ANGELO del COCCIA SURF CLUB di Fiumicino, come il migliore italiano classificato.

Due giorni di sport e di divertimento in compagnia dei migliori atleti d’Europa, di RIP CURL e GIPSY S.p.a., l’Azienda che distribuisce il marchio in Italia, che ha confermato il suo contributo e la sua passione per l’affascinante mondo del surf.

Sulla SURF TV i filmati della gara e le interviste ad Alessio Fantozzi, Kepa Acero, Pete Rocky.

*Si spartiscono il montepremi di 10,000$ i primi sedici classificati ai quarti:
Pablo Gutierrez, Javier Bilbao, Pablo Solar (Spagna)
Hodei Collazo, Iker Acero, Kepa Acero, Iker Fuentes (Paesi Baschi)
Marcos Anastacio, Jose’ Gregorio, Fernando Bento, Mica Lourenco, Paulo Rodrigues (Portogallo)
Damien Noel, Gregory Pastusiak, Tim Boal, Ugo Benghozi (Francia)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Solve : *
29 − 1 =


INSTAGRAM @SURFCORNER #SURFCORNER