Articoli

Salute e forma fisica

La forma fisica e’ importantissima per chi pratica il surf.
Il mare ha una forza imprevedibile, dunque e’ necessario essere fisicamente preparati per affrontare le insidie che si possono presentare durante una giornata di surf. Tutti i muscoli ed i sensi del surfista entrano in gioco durante il surf, la remata coinvolge i muscoli delle braccia, le spalle, il dorso, il collo, il torace, gli addominali. Mentre si surfa ad essi si aggiungono i muscoli delle gambe. Per questo e’ fondamentale mantenere allenate tutte queste parti del corpo, cio’ comporta maggiore resistenza in acqua, maggiore reattivita’ alle diverse situazioni che si possono presentare, maggiore agilita’ nel compiere le MANOVRE.

Molto importante e’ inoltre il riscaldamento da effettuare prima di entrare in acqua. Certamente quando ci sono le onde ci vorremmo buttare subito in acqua senza sprecare neanche un secondo. Tuttavia quei 15-20 minuti di riscaldamento prima del surf mostreranno i loro benefici in acqua, evitandoci situazioni fastidiose come eventuali strappi muscolari o altri danni alle articolazioni, che ci costringerebbero ad uscire prima del tempo. Il riscaldamento infatti comporta l’aumento della temperatura corporea e muscolare, accrescendo il flusso sanguigno diretto alle parti del corpo che saranno interessate allo sforzo, muscoli, tendini, legamenti. La maggior quantita’ di sangue di conseguenza aumenta la velocita’ nei riflessi e nelle contrazioni muscolari. Entrare in acqua con queste parti gia’ sciolte e’ senz’altro un grande beneficio.

Per accrescere il flusso sanguigno occorre fare esercizi vigorosi, ad esempio la corsa sul posto per qualche minuto, saltelli, flessioni sulle gambe. Sono sufficienti in tutto 5-10 minuti.
Per allungare i muscoli e scioglierli fara’ bene qualche minuto di STRETCHING interessando i muscoli delle gambe e delle braccia. Dieci minuti saranno sufficienti considerando che ogni posizione di stiramento va mantenuta per 20-30 secondi.
Infine qualche esercizio di simulazione dei movimenti che si faranno sul surf, come la rotazione delle braccia nella remata, o le torsioni del busto. 5 minuti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Solve : *
15 − 12 =


INSTAGRAM @SURFCORNER #SURFCORNER