Articoli

URBNSURF pronto a riaprire dopo il lockdown

Mentre il Wavegarden di Melbourne è pronto a riaprire dopo la chiusura da Covid, quello di Bristol si prepara per l’estate. Nel frattempo, quattro nuove strutture prevedono di aprire prossimamente, mentre più di 30 nuovi progetti sono in via di sviluppo in tutto il mondo.

 

La tecnologia Wavegarden Cove sta conquistando il mondo delle destinazioni per il surf create dall’uomo con 4 strutture in funzione, 4 di prossima apertura e oltre 30 nuovi progetti in sviluppo in tutto il mondo.

Sin dall’inizio, la visione di Wavegarden è stata fondata sulla condivisione della sensazione esaltante di surfare onde perfette con tutti, ovunque. Con 4 strutture per il surf commerciale consegnate, altre 4 apriranno nel 2020/21 (Siheung, vicino a Seoul e all’aeroporto internazionale di Incheon, Corea del Sud; Vallese, Svizzera; Praia da Grama e Garopaba, Brasile), oltre ad altri 30+ progetti contratti finanziariamente e in fase di sviluppo in 5 continenti.

Nel centro di test privato di Wavegarden, nel nord della Spagna, il team di sviluppo interno continua ad espandersi, ora composto da 60 dipendenti a tempo pieno, tutti specialisti nei rispettivi campi di fluidodinamica, ingegneria meccanica, civile ed elettrica, sviluppo software, trattamento delle acque, architettura , sviluppo del business e operazioni. In risposta alla crescente domanda del mercato per l’innovativa tecnologia Wavegarden Cove, i fondatori continuano a lavorare su ambiziosi piani di espansione.

Le dimensioni di una struttura commerciale standard di Wavegarden Cove misurano 2 ettari, sebbene l’impronta sia completamente personalizzabile per tutti i tipi di progetti, inclusi progetti autonomi, schemi di uso misto, resort per il surf, complessi residenziali privati, hotel e centri commerciali.

Il macchinario è modulare e la lunghezza delle onde dipende dal numero di moduli installati. Una struttura di dimensioni standard come URBNSURF Melbourne ha 46 moduli e offre corse di circa 16 secondi, paragonabili ad alcuni dei migliori spot di surf del mondo. La nuova struttura in costruzione a Siheung, in Corea del Sud – e prevista per l’apertura a settembre 2020 – avrà 56 moduli.

 

URBNSURF Melbourne visto dall’alto

 

 

Le strutture su larga scala sono ideali se lo spazio è disponibile. Tuttavia, è anche possibile creare onde di alta qualità con meno moduli. THE WAVE Bristol ha 40 moduli e offre onde di classe mondiale. Il centro demo di Wavegarden Cove ha 28 moduli ed è stato ampiamente acclamato da professionisti d’élite. Ventidue dei migliori trentacinque surfisti del mondo hanno utilizzato il centro demo spagnolo come centro di allenamento per la tappa europea del circuito degli eventi della World Surfing League, incluso l’attuale campione del mondo, Italo Ferreira.

Per mantenere l’acqua cristallina e igienicamente sicura, ogni Wavegarden Cove è dotato di un proprio sistema di trattamento delle acque all’avanguardia. Sviluppato internamente, il sistema si basa su una serie di trattamenti sostenibili tra cui filtrazione fine, ozono e disinfezione UV e bassa clorazione chimica. “La qualità dell’acqua è un bellissimo blu chiaro”, ha confermato Stoddart, di The Wave Bristol. “I surfisti spesso commentano che è un piacere navigare in acqua così fresca.”

In quanto sport olimpico, il surf è posizionato per crescere esponenzialmente a una velocità senza pari in tutto il mondo. Le squadre nazionali che hanno accesso a un Wavegarden devono avere un netto vantaggio. “Ogni paese che si preoccupa seriamente di portare a casa una medaglia deve avere una struttura di addestramento come URBNSURF”, ha concluso Owen Wright. “Finalmente abbiamo la possibilità di migliorare le nostre prestazioni, in modo simile ad altri sport come il calcio o il rugby”.

Mentre le aziende di tutto il mondo iniziano progressivamente a riaprire, URBNSURF Melbourne ha recentemente annunciato che i surfisti possono tornare alla line-up da venerdì 19 giugno. Nel frattempo, nel Regno Unito, The Wave Bristol punta a rilanciare il proprio business quest’estate.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

INSTAGRAM @SURFCORNER #SURFCORNER