Video

J.O.B.: “Sono Quasi Morto a Pipeline”

Durante una session con onde medie a Pipeline, Jamie O’Brien ha fatto un brutto wipe out, battuto la testa e rischiato di morire… se l’è cavata con nove punti.

Pipeline è una delle onde più pericolose al mondo e anche anni di esperienza come quelli di Jamie O’Brien, che la surfa fin da piccolo, non sono sufficienti a garantire l’incolumità. Il peggio può sempre succedere, quando meno te l’aspetti, anche con onde nemmeno troppo impegnative.

Può succedere anche a gente come Jamie O’Brien, che potrebbe surfare Pipeline a occhi chiusi, ed è successo. Dopo un wipeout ha battuto la testa ed è rimasto privo di coscienza per alcuni secondi. Per fortuna JOB lo può raccontare e l’ha raccontato nel suo VLOG con il suo classico stile leggero, come se nulla fosse successo, ma come si vedrà nel video… gli è andata bene. Se avete lo stomaco delicato non guardate gli ultimi minuti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Solve : *
25 × 29 =


INSTAGRAM @SURFCORNER #SURFCORNER