Report

Ferreira Vince il MEO Rip Curl Pro. Il Titolo Mondiale va alle Hawaii

Si scuote ancora un pò il ranking WSL dopo la vittoria di Italo Ferreira al MEO Rip Curl Pro Portugal, Medina saldo al vertice con Wilson e Toledo a parità di punti e unici pretendenti al titolo mondiale. Tutto rinviato alle Hawaii.

Soltanto Medina aveva la possibilità di vincere il titolo mondiale in anticipo in Portogallo, ma l’eliminazione prematura di Toledo al terzo round prima, e quella di Medina in semifinale poi, hanno spostato la corsa finale alle Hawaii. Autori delle due eliminazioni importanti sono gli stessi finalisti, un Joan Duru apparso molto in forma e che ha ottenuto il suo miglior risultato in carriera, e il vincitore del contest Italo Ferreira, alla sua terza vittoria della stagione grazie a cui si conferma stabile al quarto posto della classifica.

 

Italo Ferreira. Foto WSL/Poullenot

 

 

Ferreira ha messo in atto un vero e proprio air show per eliminare prima Medina in semifinale e poi il francese Joan Duru in finale. Dal canto suo Duru ha puntato sul suo backside solido, lavorandosi la destra e, dopo aver già eliminato Toledo nei primi round, ha proseguito senza timore eliminando altri due pezzi da novanta come Owen Wright e Julian Wilson. Grazie al suo risultato risale dalla 33esima alla 23esima posizione nel ranking, rimettendosi in gioco per la riqualificazione al WSL 2019.

 

Joad Duru. Foto WSL/Poullenot

 

 

Con il terzo posto in Portogallo, Gabriel Medina riesce a mantenere il primo posto nel ranking aumentando di pochissimo il vantaggio su Wilson e Toledo che si trovano a parità di punti e rimangono gli unici in corsa per il titolo.

Questi gli scenari che potranno verificarsi alle Hawaii:

– Se Medina vince o arriva secondo al Billabong Pipe Masters, vince il titolo mondiale;

– Se Medina finisce terzo, Wilson o Toledo dovranno vincere l’evento per conquistare il titolo; 

– Se Medina finisce dal quinto al venticinquesimo posto al Pipe Masters, Wilson e Toledo dovranno vincere o arrivare al secondo posto per guadagnare il titolo.

 

Rivali in acqua, buoni amici fuori. Ferreira e Medina, foto WSL / Poullenot

 

MEO Rip Curl Pro Portugal Final Results:
1 – Italo Ferreira (BRA) 15.93
2 – Joan Duru (FRA) 10.77

MEO Rip Curl Pro Portugal Semifinal Results:
SF 1: Italo Ferreira (BRA) 16.47 def. Gabriel Medina (BRA) 14.73
SF 2: Joan Duru (FRA) 13.60 def. Owen Wright (AUS) 12.00

MEO Rip Curl Pro Portugal Quarterfinal Results:
QF 1: Italo Ferreira (BRA) 16.10 def. Michel Bourez (PYF) 5.20
QF 2: Gabriel Medina (BRA) 16.16 def. Matt Wilkinson (AUS) 11.03
QF 3: Joan Duru (FRA) 11.57 def. Julian Wilson (AUS) 5.10
QF 4: Owen Wright (AUS) 11.17 def. Kanoa Igarashi (JPN) 4.60

2018 WSL Men’s CT Jeep Leaderboard (After MEO Rip Curl Pro Portugal):
1 – Gabriel Medina (BRA) 56,190 pts
2 – Julian Wilson (AUS) 51,450 pts
2 – Filipe Toledo (BRA) 51,450 pts
4 – Italo Ferreira (BRA) 43,070 pts
5 – Owen Wright (AUS) 35,570 pts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Solve : *
23 − 14 =


INSTAGRAM @SURFCORNER #SURFCORNER