News

Pronto a Partire lo Stage di Salvamento tra le Onde della Marinedda

Si svolgerà lunedì lo stage di salvamento tra le onde della Marinedda. Le lezioni teoriche e pratiche per affrontare le insidie del mare si terranno il 23 luglio.

 

Si terrà lunedì 23 luglio il primo “MM Rescue board lifeguard academy”, lo stage organizzato dall’associazione MarineddaBay nella spiaggia del Comune di Trinità d’Agultu, insignita qualche settimana fa con la Bandiera Blu. Il via è arrivato dopo l’analisi delle previsioni meteorologiche: la mareggiata permetterà lo svolgimento delle lezioni pratiche tra le onde.

Lo stage si svolgerà dalle 9 del mattino sino alle 17 e prevede prove pratiche di utilizzo di rescue board, prove di recupero con l’ausilio della moto d’acqua e lezioni di rianimazione di base e di beach management, cioè le tecniche di riconoscimento delle correnti e dei pericoli del mare. Fondamentale sarà infine l’incontro libero con tutti i bagnanti per divulgare informazioni su come riconoscere le correnti e le zone di balneazione sicura. Un momento per insegnare in modo pratico come evitare guai in mare.

Potranno partecipare assistenti bagnanti ed esperti nuotatori e sarà possibile anche ottenere i brevetti FISA e APOLA: è ancora possibile partecipare e per consultare programma completo e iscriversi si può visitare il sito web dell’associazione all’indirizzo www.marineddabay.com o scrivere a info@marineddabay.com.

L’evento è organizzato con la collaborazione del lifeguard professionista Mario Marfella, diventato bagnino australiano nel 2008. Marfella da allora ha alternato periodi di permanenza e lavoro in Sardegna al lavoro sulla costa est dell’Australia, fino a diventare una star nella terra dei canguri grazie al reality Bondi Rescue. Il programma, girato sulla spiaggia di Bondi (vicino Sydney), racconta la vita dei bagnini australiani, probabilmente i più preparati al mondo e spesso protagonisti di incredibili salvataggi in mare aperto. Marfella sarà supportato da Sabrina Pinato, maestro di salvamento e delegato della FISA (Federazione italiana salvamento acquatico) e dai lifeguard dell’associazione MarineddaBay, profondi conoscitori della baia e garanti della sicurezza in spiaggia, e i bagnini della Nesos.

La manifestazione, organizzata insieme alla FISA e di APOLA (Australia professional ocean lifeguard association), ha il patrocinio del Comune di Trinità d’Agultu. L’amministrazione comunale sta puntando molto sullo sviluppo turistico del suo territorio e da qualche anno ha implementato la sicurezza sulle spiagge, conquistando le Bandiere Blu sia per la Marinedda sia per la Spiaggia Lunga di Isola Rossa, nel centro abitato.

Gli eventi e le iniziative dell’associazione Marinedda Bay sono supportati da Monster Energy, Nesos surf shop e Marineddabay, con il patrocinio del Comune di Trinità d’Agultu.

 

MARINEDDABAY ASD

www.marineddabay.com

info@marineddabay.com

 + 39 338 28 72 827

 

Pagine Facebook: Marinedda Bay, Nesos Surf Shop, Skate Rock Marinedda

Instagram: Marinedda Bay

Sito web ufficiale: www.marineddabay.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Solve : *
10 × 12 =


INSTAGRAM @SURFCORNER #SURFCORNER