Flash news

Teahupoo Lay Day #3

Terzo giorno di riposo consecutivo a Teahupoo per il Billabong Pro Tahiti, con onde piccole e venti sfavorevoli.

C’è stato un leggero impulso nella swell ma il vento continua a non cooperare, pertanto gli organizzatori hanno optato per il terzo giorno di stop consecutivo, mentre continuano a monitorare un sistema che dovrebbe portare onde più solide verso la fine del waiting period.

Nel frattempo si continua a oziare nel piccolo villaggio “at the end of the road”, ricordando l’epica mareggiata dell’anno scorso e narrando storie ormai diventate leggende. Qui sotto un nuovo edit del video che ha documentato la mareggiata mostruosa del 27 agosto 2011.

 


Un lay day è un lay day, anche per i Tahiti dogs

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

INSTAGRAM @SURFCORNER #SURFCORNER