Skin ADV
Eventi | 15 aprile 2011

Quiksilver Ceremonial Punta De Lobos

Il Big Wave World Tour 2011-2012 è pronto a partire con la prima tappa in Cile, a Punta de Lobos, Quiksilver Ceremonial Invitational.

 

Christian Merello durante la tappa del 2010 © A. Escobar

 

I MIGLIORI RIDERS DI BIG WAVE DEL MONDO SI DANNO APPUNTAMENTO IN CILE PER IL QUIKSILVER CEREMONIAL PUNTA DE LOBOS 2011 BIG WAVE INVITATIONAL PRESENTATO DA SONY ERICSSON E SUZUKI

Prima tappa del Big Wave World Tour 2011, prizemoney 20.000 $
Waiting Period: 1 aprile – 31 maggio

PUNTA DE LOBOS, Pichilemu, Chile (12 Aprile 2011) – Il Quiksilver Ceremonial Punta De Lobos Big Wave Invitational vedrà i migliori surfer di big wave del mondo sfidarsi sui famosi “morros” cileni per un premio finale di 20.000 $. Prima tappa dell’edizione 2011 del Big Wave World Tour, con waiting period dal 1 aprile al 31 maggio, il Quiksilver Ceremonial è uno degli eventi più attesi della stagione, per il quale sono previste onde di dimensioni gigantesche e tubi perfetti.

“Siamo arrivati al terzo anno dall’introduzione del Ceremonial nel calendario del Big Wave World Tour, e le nostre aspettative sono altissime”, ha dichiarato Gary Linden, Director del Big Wave World Tour e del Contest. “Conosciamo tutti il potenziale di questa location e, vista la forza delle onde fin dall’inizio della stagione, dobbiamo solo aspettare che gli elementi si allineino nel migliore dei modi”.

L’edizione 2011 del Quiksilver Ceremonial vedrà tra i partecipanti: Jamie Sterling, Kohl Christensen, Anthony Taschnick, Carlos Burle, Marcos Monteiro, Peter Mel, Chris Bertish, Cristian Merello, Greg Long, Gabriel Villarán, Mark Healey, Kealii Mamala, Jaimie Mitchell, Danilo Couto, Sebastian De Romana, Rusty Long, Grant “Twiggy” Baker, Ramón Navarro, Diego Medina, Fernando Zegers, Reinaldo Ibarra, Matías López e León Vicuna. Tra i vincitori delle edizioni passate Christian Merello (2010) e Grant “Twiggy” Baker (2009).

“Sento che quest’anno l’evento sarà benedetto da onde incredibili, dato che abbiamo avuto già 4 maree enormi a Pichilemu in condizioni perfette e con onde di più di 15 ft.”, ha detto Ramon Navarro, pro rider di big wave e local di Punta de Lobos. “Le maree hanno rimosso la sabbia in eccesso e, se continueranno a crescere, avremo le condizioni perfette per la gara. Il waiting period è appena iniziato, ma sono già stati registrati flussi meteorologici importanti intorno alla Nuova Zelanda che non vengono bloccati dall’alta pressione, una situazione ideale che potrebbe far arrivare in Cile delle onde veramente grosse!”

L’edizione 2011 del Quiksilver Ceremonial Punta de Lobos sarà presentata da Chad Wells & Strider Wasilewski e trasmessa in webcast sul sito www.quiksilver-ceremonial.cl.
Tutti gli aggiornamenti e le informazioni saranno postati su www.quiksilver.com, www.facebook.com/Quiksilver e www.twitter.com/quiksilverusa.

Gli organizzatori dell’edizione 2011 del Quiksilver Ceremonial Punta de Lobos ringraziano gli sponsor che rendono possibile la realizzazione dell’evento, tra i quali Sony Ericsson, Suzuki, Corona e Carozzi.

 

Risultati dei Trials
(i primi tre accedono all’evento)

1) Reinaldo “Chacha” Ibarra
2) Matias Lopez
3) Leon Vicuna
4) Jejo Martinez
5) Fabian Conejo Farias
6) Ismael “Mistico” Herreros
7) Elvis Munoz
8) Morris Tapia
9) Janelle Anderson
10) Patricio Mekis

 

 

About Quiksilver

Quiksilver è impegnata nel fornire strumenti per scoprire, esprimere ed espandere il proprio stile personale. Lo scopo è quello di incoraggiare il senso dell’espressione individuale e dell’entusiasmo, ingredienti che costituiscono l’essenza del “boardriding”.
Boardriding significa stile e tempismo, è spirito giovane, attivo, casual, e scorre liberamente. Non esiste un modo giusto o sbagliato di cavalcare una tavola: lo scopo è semplicemente quello di imparare, progredire, migliorare, e dare la propria personale interpretazione.
L’unica cosa migliore dell’alimentare una passione, è condividerla. Quiksilver vuole diffondere il messaggio!

TAG:

Commenti
Potrebbe interessarti anche...