Skin ADV
Report | 2 agosto 2010 Un Commento

Nikita Pro Junior
Report da Sopelana

Surfcorner.it – Si è conclusa la prima tappa del campionato europeo ASP Pro Junior a cui hanno partecipato Angelo Bonomelli, Roberto D’Amico, Ramon Taliani e Alessandro De Martini. Dal nostro inviato Mike Pireddu ecco il report della gara.

 

Bonomelli, D’Amico e Taliani con il papà De Martini

 

Dopo aver guidato per le consuete dieci ore, dico dieci per fare conto tondo ed essermi perso ad una delle tante rotonde lungo la strada prima di finalmente trovare la deviazione per Sopelana, finalmente riuscivo ad incontrarmi con Angelo Bonomelli, Roberto D’Amico, Ramon Taliani ed Alessandro Demartini nel parcheggio sovrastante lo spot.

Roberto D’Amico. Foto Mike Pireddu

 

Le condizioni non eran sicuramente delle migliori, anzi, ma come ben si sa le gare di surf si fanno con ogni tipo di condizione: alcune favoriscono un certo tipo di surfer, altre un altro. Questa volta sicuramente non hanno aiutato nessuno, ma così sono i fatti.

Ramon Taliani. Foto Mike Pireddu

 

I nostri atleti si sono distinti per impegno e risultati, e per pochi punti, anzi direi frazione di punto, non sono stati due i surfer italiani a passare nel round 4. Roberto D’Amico con onde davvero piccole e posizionato nel secondo campo di gara dove le condizioni eran addiritutta peggiori rispetto al primo (e senza i punteggi live, che davano informazioni solo al campo principale) ha mancato per pochissimo la qualificazione, uscendo al terzo round, come Taliani. Alessandro De Martini intanto si è già fermato al secondo round, a cui era approdato passando la heat del primo. A tutti comunque i complimenti per aver ben figurato.

Roberto D’Amico. Foto Mike Pireddu

 

Al round 4 invece Angelo Bonomelli, ha entusiasmato gli spettatori ed il commentatore, che ha sottolineato con enfasi lo stile e le manovre del surfista di San Vincenzo. Purtroppo a causa di un’interferenza il suo punteggio finale è stato penalizzato, non permettendogli di conquistare i quarti di finale che non avrebbe demeritato.

Angelo Bonomelli. Foto Mike Pireddu

 

La gara si conclude con la vittoria dell’atleta Nike 6.0 Charly Martin per gli uomini e di Alizee Arnaud per le donne.

Ora il prossimo impegno è alle Canarie e poi a Lacanau.

 

Stay tuned for more, Mike.

TAG:

Commenti

Un commento a Nikita Pro Junior
Report da Sopelana

  1. ma come cazzo scrive e parla questo inviato!!!!!!!!!

Potrebbe interessarti anche...