Skin ADV
News | 22 giugno 2010

Report international surfing day banzai

Domenica 20 giugno si è svolto l’International Surfing Day Banzai, una giornata caratterizzata dal forte vento e dalle temperature non proprio estive. Il Santa Marinella Surf Club, promotore di questa tappa laziale, ha contribuito per quanto ha potuto alla riuscita di questo evento internazionale in contemporanea su ben 32 nazioni impegnate nella promozione pura dello sport. Le onde, invece, non si sono fatte attendere e già dalla prima mattina alcuni surfisti hanno provato a sfidare le condizioni a tratti proibitive sia per il vento che per la forte corrente.

Intanto in spiaggia, non potendo fare e prove in mare, ci si allenava con i SUP sul nuovo cuscino “gigante” della Indoboard ideato apposta per le tavole molto grandi attirando l’attenzione dei visitatori giunti nonostante il tempo anche da Nocera Umbra e addirittuta da Torino…In molti hanno avuto l’opportunità di incontrare uno degli autori di “Zai Point 3492″ presente con il libro-illustrato ambientato proprio in questo spot. Bilancio positivo nonostante le condizioni meteo avverse tra divertimento e risate con distribuzione di gadget per i più piccoli.

Appuntamento al prossimo anno con la giornata internazionale di surf! Un ringraziamento speciale a tutti i partecipanti per questo evento: Giuseppe Grispello (Zai Point), Fabrizio Gasbarro, Leonard Nika, Guido Virgulti (Indoboard), Ale Marcianò, Danilo Conte, Marco Simeoni (illustratore), Daniele Mei (tutte le foto).

TAG:

Commenti
Potrebbe interessarti anche...