Skin ADV
News | 14 maggio 2010

Eurojunior day 6: inarrestabili i nostri under14

Surfcorner.it – Si è concluso oggi il sesto giorno di gare a Eurojunior 2010, con gli Under 14 che continuano a trainare il team azzurro verso le finali.

Brando Pacitto ha concluso entrambe le sue heat al quarto e quinto round dei ripescaggi con un secondo posto e si qualifica così per la finale dei ripescaggi domani, mantenendo la possibilità di rientrare nel main event per la gran finale!!! Leo Fioravanti invece già da ieri si era assicurato il posto nella finale del main event.

Sfortunato invece Niccolò Amorotti, rimasto in seconda posizione per tutta la heat del terzo round ripescaggi e superato poi negli ultimi secondi della heat, slittando al terzo posto e terminando l’esperienza all’europeo.

Escono dalla gara anche D’Amico e De Martini, insieme nel quarto round ripescaggi e giunti rispettivamente terzo e quarto.

REPORT EUROJUNIOR DAY 6
Di Andrea Bonfili

Oggi pioggia ma le onde sono perfette e sarà una giornata importante per il surf ITALIANO dato che in gara abbiamo ancora 5 atleti.
Il 1° ad entrare è NICCOLO AMOROTTI cat U16. Da adesso in poi nessuna heat sarà più facile da passare. NICCOLO comincia bene prendendo onde buone che gli garantiscono punteggi per mantenersi in 2a posizione ma un pò l’inesperienza e anche la fatica del surf fatto in questi giorni lo tradiscono
nel momento in cui doveva chiudere una 2a manovra dopo averne fatto una 1a buona, e finisce la heat in 3a posizione ma tutto sommato siammo molto soddisfatti della sua grande prestazione.
BRAVO NICCOLO avrai ancora tempo per migliorare e difendere i colori AZZURRI.

Subito dopo è il turno di ALE DE MARTINI e ROBBY D’AMICO nessuno dei 2 vuole farsi scappare quest’occasione. La vittoria consente l’entrata nei primi 8 atleti d’europa ma contro avranno un francese e uno spagnolo.
Inizia la heat e la 1a onda è di ALE ma oggi le onde sono potenti e alcuni set di buona misura. I giudici pretendono dagli atleti manovre potenti oltrechè radicali, vogliono vedere l’acqua alzarsi verso l’alto.
ROBBY lo sa e attacca il lip ottenendo buoni punteggi e a metà gara è 2°, al 1° posto lo spagnolo e 3° il francese mentre ALE è meno fortunato nella scelta d’onda ed è 4°.
Comincia il marcamento di ROBBY ma il francese è una vera volpe e riesce a prendere una buona onda passando addirittura in 1a posizione.
Stavolta lo spagnolo cambia tattica e chiude ROBBY fino alla fine impedendogli di prendere i set migliori.

RISULTATO FINALE
1° FRANCESE
2° SPAGNOLO
3° ROBBY D’AMICO
4° ALE DE MARTINI

I ragazzi escono dall’acqua un pò abbattuti ma così funziona la gara, 2 passano 2 vanno fuori, ma per noi tutti ALE e ROBBY rimangono vincitori !!!!!

Ultimo ad entrare in acqua è il piccolo LEONE AZZURRO BRANDO PACITTO in R4, la sua heat non è delle più difficili ma questo non significa aver vinto in partenza e questo BRANDO lo sa benissimo.
Parte alla grande surfando sempre in maniera semplice pulita e radicale facendo sempre 3 o 4 manovre e passa la heat senza troppa fatica.
BRAVO BRANDO adesso ha a disposizione 1 ora di riposo dopodichè dovrà entrare di nuovo in acqua perchè è in R5 e se riuscirà anche a superare questa sarà in FINALE RIPESCAGGI !!!!!
ANDREA D’ANGELO TEAM MANAGER AZZURRO promette a BRANDO una tavola gratis se riuscirà a passare la heat e contro di lui stavolta c’è un portoghese un francese e uno spagnolo !!!!
BRANDO si gasa talmente tanto che entra in acqua e alla sua prima onda ottiene un punteggio superiore al 6 !!!!!
Scoppia il panico tra i tifosi AZZURRI perchè si può fare !!!
BRANDO PUO’, BRANDO DEVE FARCELA e così succede. Il nostro piccolo LEONE AZZURRO mantiene la 2a posizione staccando il portoghese di ben 6 punti e alla fine ottiene….. UNA TAVOLA NUOVA !!!!!!
GRANDE BRANDOOOOOOOOOOO in FINALE RIPESCAGGI !!!!
Domani di nuovo in acqua i nostri piccoli LEONI e anche stavolta venderanno cara la pelle !!! FORZA RAGAZZI E SEMPRE FORZA ITALIA !!!!!!!!!!

TAG:

Commenti
Potrebbe interessarti anche...