Skin ADV
News | 21 ottobre 2009

Semaforo giallo per la seconda tappa “calabria dream waves”

2 mesi e mezzo di piatta sono tanti e una volta ogni 10 anni possiamo anche accettarli quindi adesso ci auguriamo che questo risveglio continui e ci consenta di portare avanti le restanti tappe a iniziare da quella che probabilmente confermeremo per i giorni di venerdi, sabato e domenica prossimi (23, 24 e 25 ottobre) con la seconda tappa del progetto più esclusivo d’Italia: il Calabria Dream Waves.
La tappa come da regolamento prevede 2 o 3 giorni di free surf con atleti provenienti non solo da tutta Italia ma anche da tutto il sud che si sono iscritti dando fiducia alla buona riuscita di questa iniziativa per quello che deve essere un confronto costruttivo per una reale crescita non solo del surf nella calabria ma nell’intero sud, un confronto con atleti del circuito nazionale già collaudato lo scorso anno con ottimi risultati e con le iniziative rese possibili grazie ai marchi che sostengo l’evento a partire da Aerofish grazie al quale il test di tavole sempre diverse e innovative consente tanto agli atleti invitati quanto a quelli locali di conoscere le ultime novità in fatto di modelli e tipi di tavole, passando per le mute westsurfing con le quali i vincitori della scorsa stagione hanno avuto modo di apprezzare l’ottima qualità di questo marchio ormai diffuso in tutto il territorio nazionale per arrivare fino ai viaggi in Spagna messi a disposizione da SurfToLive con i soggiorni in posti incantevoli e ricchi di buone onde come Santander e Somo.
Quest’anno la novità ricordiamo che è rappresentata dall’ingresso delle 2 categorie Girls e Newentry. Con quest’ultima i ragazzi tesserati con la Tirrenia Waves che non surfano abitualmente negli spot locali per motivi di lavoro e residenza ma che fanno comunque parte della Crew Tirrenia Waves verrano sottoposti dopo la loro tappa all’attento esame da parte della giuria di progetto e i 2 che verranno scelti saranno valutati dai marchi per un eventuale ingresso nei team del 2010. Il primo marchio che ha dato fiducia all’idea e alla Tirrenia Waves aderendo da subito è stato Analog che nella figura di Nicola Bresciani come Presidente della cattedra di esame con un attenta quanto severa selezione del materiale video e fotografico deciderà se fra i 2 atleti della categoria new entry, 1, entrambi o nessuno avranno tutte quelle caratteristiche necessarie a far parte di un Surf Team di questo livello.
Tutti gli atleti che risultano nelle liste del progetto sono invitati a mandare quindi tempestiva comunicazione di disponibilità visti i brevi tempi. Il semaforo passerà su verde eventualmente entro giovedi mattina ma comunicheremo già da domani per email gli atleti confermati per questa tappa rispondendo alla mail che invieranno secondo un criterio di ordine di arrivo in relazione alla posizione in graduatoria delle liste di invitati.
Restiamo quindi in allerta per questi giorni per vedere chi si porterà avanti in classifica per aggiudicarsi i titoli di questa edizione che verranno consegnati in una premiazione esclusiva in occasione dell’evento estivo più affollato d’Italia, l’Italia Surf Expo che già questa estate ha consentito la proiezione del video 2008 sulla parete del castello di Santa Severa rendendo merito alle manovre e alle sequenza degli atleti che hanno partecipato nella scorsa edizione.
Sarà anche questa volta come in ogni tappa il nostro media partner ufficiale Surfcorner.it a tenervi aggiornati con i costanti report giornalieri delle tappe che si svolgeranno tutte sotto il patrocinio della federazione Italiana Surfing Italia.

Stay tunedz on www.tirreniawaves.com

TAG:

Commenti
Potrebbe interessarti anche...