Skin ADV
News | 13 ottobre 2009

Olimpiadi 2016 in brasile: si riaccendono i sogni dei surfisti

Lo scorso 30 settembre, Fernando Aguerre, presidente ISA, è stato invitato per la prima volta nei 15 anni di carica presidenziale a partecipare al XIII Congresso Olimpico.
La nazione scelta per le Olimpiadi del 2016 è il Brasile, che ha prevalso su Chicago, Tokio e Spagna. E’ la prima volta nella storia che le Olimpiadi si svolgeranno in una nazione sudamericana.
Questo risultato aumenta le probabilità dell’ISA di vincere la battaglia per l’inserimento del surf nei giochi Olimpici, anche se la strada sarà ancora lunga e faticosa.
Tuttavia Aguerre dichiara di avere raccolto segnali molto positivi, come lo stesso invito al congresso ha dimostrato, e con lo sviluppo del surf inevitabile in ogni angolo del globo nei prossimi anni, il nostro sport non è mai stato così vicino come ora dall’inserimento nella lista degli sport olimpici e il Brasile sembra essere proprio la nazione giusta per rendere ciò possibile. Incrociamo le dita!

www.isasurf.org

TAG:

Commenti
Potrebbe interessarti anche...