Skin ADV
News | 16 settembre 2009

Trestles: machado scuote la corsa al titolo

Surfcorner.it – Si è concluso ieri a Trestles il terzo round con condizioni d’onda migliorate rispetto ai giorni precedenti e qualche grossa sorpresa che aggiungerà un pò di pepe alla corsa al titolo mondiale.

Fino a ieri sembrava non esserci storia, con Parkinson più che saldamente al vertice della classifica, ma la sua eliminazione di ieri per mano di Machado cambia un pò le carte in tavola.

Durante la heat di Machado vs. Parkinson, l’oceano non ha regalato grandi onde ed infatti le due onde da poco più di 5 punti prese da Rob erano da intendersi “da riscaldamento”. Invece poi nessun set degno di nota è arrivato nel corso della heat come ci si sarebbe aspettati e quelle due onde hanno decretato l’uscita di Parko dal contest con il peggior risultato personale della stagione.

I commenti sulla forma fisica di Parko si sono sprecati, visto anche l’infortunio di quest’estate mentre si allenava a Bali, ma la realtà è che Parko è rimasto vittima nientemeno che della mancanza di onde buone durante la sua heat. Secondo Machado, questo risultato non farà altro che infiammare ancora di più Parko per i prossimi contest.

Slater ha colto la palla al balzo dominando la heat successiva su Brett Simpson ma rimanendo con i piedi per terra. “Da adesso in poi devo vincere tutto, se voglio rimettermi in corsa per il titolo” ha commentato.

Un’altro che ha messo i puntini sulle “i” riguardo la sua pericolosità è stato Dane Reynolds che ha vinto la heat senza andare per il sottile, piantando un air da paura che ha impressionato i giudici (e non solo). “Era una brutta onda, così ho fatto un grosso air perchè sapevo che i giudici mi avrebbero dato un buon punteggio” ha rivelato candidamente Dane.

Dane è anche il vincitore dell’Expression Session, una session molto particolare dove le manovre sono state votate dal pubblico su Facebook. Il video lo trovate nella sezione video.

HURLEY PRO TRESTLES REMAINING ROUND 3 RESULTS:
Heat 7: Dane Reynolds (USA) 13.33 def. Ben Dunn (AUS) 12.94
Heat 8: Rob Machado (USA) 11.27 def. Joel Parkinson (AUS) 10.73
Heat 9: Kelly Slater (USA) 16.83 def. Brett Simpson (USA) 9.24
Heat 10: Kekoa Bacalso (HAW) 12.50 def. Chris Davidson (AUS) 10.46
Heat 11: Damien Hobgood (USA) 15.10 def. Tiago Pires (PRT) 14.73
Heat 12: Heitor Alves (BRA) 15.77 def. Jeremy Flores (FRA) 14.50
Heat 13: C.J. Hobgood (USA) 13.50 def. Luke Stedman (AUS) 10.93
Heat 14: Michel Bourez (PYF) 16.10 def. Dean Morrison (AUS) 11.60
Heat 15: Mick Fanning (AUS) 16.74 def. Michael Picon (FRA) 10.33
Heat 16: Kieren Perrow (AUS) 13.84 def. Tim Boal (FRA) 13.44
 
HURLEY PRO TERSTLES ROUND 4 MATCH-UPS:
Heat 1: Bede Durbidge (AUS) vs. Kai Otton (AUS)
Heat 2: Josh Kerr (AUS) vs. Adriano de Souza (BRA)
Heat 3: Taylor Knox (USA) vs. Roy Powers (HAW)
Heat 4: Dane Reynolds (USA) vs. Rob Machado (USA)
Heat 5: Kelly Slater (USA) vs. Kekoa Bacalso (HAW)
Heat 6: Damien Hobgood (USA) vs. Heitor Alves (BRA)
Heat 7: C.J. Hobgood (USA) vs. Michel Bourez (PYF)
Heat 8: Mick Fanning (AUS) vs. Kieren Perrow (AUS)
  

TAG:

Commenti
Potrebbe interessarti anche...