News

Surfista sudafricano ucciso da uno squalo

Surfcorner.it – Un surfista è stato attaccato e ucciso da uno squalo mentre surfava al largo della costa sudafricana di Port Elizabeth.

Dopo l’attacco, il surfista ventitreenne è stato portato dagli amici con cui surfava fino a riva e successivamente trasportato in elicottero all’ospedale in condizioni critiche.

Le perdite di sangue seguite all’attacco sono state tali che gli sforzi per salvarlo non sono stati sufficienti.

Il surfista, di cui non è stato ancora reso noto il nome, surfava davanti al villaggio di Glentana, tra Port Elizabeth e Cape Town. Non è stato identificato il tipo di squalo che ha provocato l’attacco.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

FOLLOW @ INSTAGRAM